Virgilio Sport

Italia, Roberto Mancini sbotta su Immobile e tira in ballo Balotelli

"Le critiche a Ciro? Sembra che si sia tornati a Mario... Abbiamo vinto l'Europeo in 26 e Ciro è sempre stato titolare".

Pubblicato:

Roberto Mancini predica calma alla vigilia della partita degli Azzurri contro la Lituania, cruciale per la corsa al Mondiale in Qatar. I due passi falsi con Bulgaria e Svizzera bruciano ancora, ma il commissario tecnico vuole andare oltre: “Siamo dispiaciuti di aver perso 4 punti, ma questo è il calcio. I ragazzi devono stare tranquilli”.

“Abbiamo tre partite da giocare, se le vinciamo tutte e tre siamo qualificati”, ha sottolineato il ct jesino.

Sulle critiche a Ciro Immobile si spazientisce: “Sai cosa mi sembra, che si sia tornati a Mario Balotelli… Premesso che io non ho alcun tipo di problema, abbiamo vinto l’Europeo in 26 e Ciro è sempre stato titolare. Poi in due partite ha fatto gol, altre volte ci è andato vicino. Poi alcune volte la palla non entra: io devo dirgli, certo, di fare certi movimenti ma non vedo un grande problema. Ha sempre fatto gol, magari al Mondiale fa 8 gol e vinceremo il Mondiale”.

Mancini potrebbe in ogni caso cambiare modulo: “Falso nove? Abbiamo tutte le possibilità, dobbiamo solo valutare la stanchezza dei giocatori. Siamo a inizio stagione e i ragazzi vengono dall’Europeo, quindi ci vogliono anche giocatori freschi”.

Molti giocatori devono rifiatare e ci saranno cambi: “Se potessi non farlo non lo farei, dipenderà dalle condizioni loro. Siamo a inizio stagione, i ragazzi hanno fatto 20 giorni di vacanza e affrontiamo nazionali che hanno fatto già 9-10 partite. Qualcuno nel finale della gara in Svizzera era un po’ stanco e vanno valutate queste cose”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...