Virgilio Sport

Italia-San Marino 7-0: tutto facile per gli azzurri, doppietta per Politano. Le pagelle

In goal Pessina (doppietta), Ferrari, Belotti, Politano (doppietta) e Bernardeschi, migliore in campo per distacco alla Sardegna Arena.

Pubblicato:

Italia-San Marino 7-0: tutto facile per gli azzurri, doppietta per Politano. Le pagelle Fonte: Getty

Penultimo match di avvicinamento agli Europei positivo per la Nazionale azzurra di Roberto Mancini. Alla Sardegna Arena di Cagliari, battuto San Marino in amichevole per 7-0. Fase isolana conclusa, nei prossimi giorni la sfida alla Repubblica Ceca prima della gara inaugurale di Euro2020 contro la Turchia.

Mancini si affida alle seconde linee per affrontare San Marino, confermando l’undici dato alla vigilia in conferenza stampa: esordio per Ferrari in difesa, Kean in avanti supportato da capitan Bernadeschi e Grifo. Dall’altra parte Fabbri in difesa e Nanni unica punta del 4-5-1.

Una prima fase poco esaltante per l’Italia, farcita di riserve per questa sfida in quel di Cagliari. Una volta prese le misure e trovato il vantaggio, però, la formazione azzurra si è sciolta, riuscendo a blindare un successo ampiamente pronosticabile alla vigilia.

Italia in vantaggio con capitan Bernardeschi alla mezzora, abile a battere l’estremo difensore ospite con un sinistro centrale su cui Benedettini non è apparso infallibile. Poco reattivo anche in occasione del raddoppio, siglato da Ferrari: respinta su corner, palla tra i piedi del difensore e 2-0 che chiude il primo tempo.

Solamente un cambio a inizio ripresa per Mancini, con Politano al posto di Kean: l’esterno del Napoli trova subito il tris al 49′, sfruttando un errore difensivo degli uomini di Varrella. Girandola di cambi consueta, con sei cambi per il ct azzurro nel secondo tempo: dentro anche Di Lorenzo, Meret e Belotti.

Proprio il Gallo sigla il poker al 67′: uno scatenato Bernardeschi chiude la triangolazione per Belotti, che col sinistro non lascia scampo a Benedettini per la quarta volta. Esordi e ‘prime’ contro San Marino: anche Pessina, a porta vuota dopo una respinta della difesa, sigla il goal personale.

L’Italia però non si ferma, sopratutto con un Bernardeschi sempre protagonista, in ogni azione realizzativa: cross dalla sinistra, respinta maldestra della difesa e botta al volo di Politano per la personale doppietta. Che di fatto mancava ad un giocatore napoletano dal 1929, da Marcello Mihalich.

La gara di Cagliari si chiude con un’altra doppietta, quella di Pessina: il giocatore dell’Atalanta è tra i dubbi di Mancini per gli Europei, ma la gara giocata contro San Marino, con due goal, potrebbe cambiare la sua storia.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

ITALIA-SAN MARINO 7-0

Marcatori: 31′ Bernardeschi, 34′ Ferrari, 49′ Politano, 67′ Belotti, 75′ Pessina, 77′ Politano, 87′ Pessina

ITALIA (4-3-3): Cragno 6 (63′ Meret sv); Toloi 6.5, Mancini 6.5 (63′ Di Lorenzo 6), Ferrari 7, Biraghi 6.5 (73′ Bastoni sv); Pessina 6.5 (88′ Barella sv), Cristante 6.5, Castrovilli 6; Bernardeschi 7.5, Kean 5.5 (46′ Politano 7.5), Grifo 6 (63′ Belotti 7).

SAN MARINO (4-2-3-1): E. Benedettini 5; Ma. Battistini 5.5, Fabbri 5, Rossi 5, Palazzi 5 (72′ Daddario sv); F.R. Tomassini 5.5 (51′ Brolli 5.5), Grandoni 5, Mularoni 5.5, E.Golinucci 5, Hirsch 5.5 (51′ Lunadei 5.5); Nanni 5 (83′ D. Tomassini sv).

Arbitro: Farrugia Cann

Ammoniti: Nessuno

Espulsi: Nessuno

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...