Virgilio Sport

Juve, dalla nazionale un’arma in più per Allegri: i tifosi lo vogliono protagonista

La prova con la maglia dell’Italia di Locatelli fa discutere i tifosi della Vecchia Signora e in molti puntano il dito contro il tecnico toscano

12-06-2022 10:20

Il grande acquisto dello scorso anno, Manuel Locatelli, ha vissuto una stagione in chiaroscuro con la maglia della Juventus. Il centrocampista è stato spesso criticato nel corso della sua prima stagione in bianconero, e forse per molti non ha reso secondo le aspettative.

Locatelli: è il momento della verità

La Juventus ha investito moltissimo in Manuel Locatelli. Una lunga trattativa di mercato con il Sassuolo per portare il giovane centrocampista a Torino. Il giocatore, reduce dalla splendida esperienza all’Europeo, è stato visto come l’uomo giusto per dare tecnica e sostanza alla linea mediana ma nel corso della stagione le sue prestazioni non sono sempre state convincenti. Complice anche una posizione in campo che non lo ha aiutato, ma ora per lui arriva il momento della verità.

Locatelli in due versioni: Juve e nazionale

La prestazione di Locatelli contro l’Inghilterra ha riacceso le polemiche e le discussioni. Nella gara di Nations League, l’ex giocatore del Sassuolo è stato uno dei migliori per gli azzurri dimostrando di poter essere un punto di riferimento anche per la squadra di Allegri. La prova al Molinex Stadium ha dimostrato che la Juventus ha in casa il centrocampista sul quale poter costruire ma fino ad oggi la versione bianconera è stata meno scintillante.

Tifosi Juve: adesso tocca ad Allegri

La prova di Locatelli con la maglia dell’Italia chiama in causa anche Massimiliano Allegri e l’utilizzo di Locatelli in bianconero: “Esiste un Locatelli in nazionale e uno nella Juve – commenta Sal – siamo maestri nel limitare i giocatori”. La pensa in maniera diversa Antonio che scrive: “Alla Juve fa lo stesso ruolo solo che le nostre mezz’ali sono scarse”. Anche Marco sembra essere molto negativo: “Sono diversi anni che ci viene alla Juve rende al di sotto delle sue possibilità. E’ diventato un ambiente tossico”.

Per molti la Juve deve intervenire sul mercato per mettere Locatelli nelle condizioni migliori per fare bene: “In nazionale gioca mezz’ala, da noi mediano davanti alla difesa o in un centrocampo a due. E purtroppo sarà così anche l’anno prossimo se non compriamo in vero regista”. Mentre Andrea è più ottimista: “Locatelli ha giocato 4 mesi al top da mediano, solo che al suo fianco aveva dei somari. L’anno prossimo con Zakaria e Pogba farà sfracelli”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...