Virgilio Sport

Juve: McKennie di nuovo in gruppo, ma finisce nel mirino di tre big

Il centrocampista statunitense si è rivelato un giocatore importante all'interno della formazione di Massimiliano Allegri e dall'estero arrivano i primi corteggiamenti

19-05-2022 23:08

Il centrocampista della Juventus , Weston McKennie , è tornato ad allenarsi in gruppo dopo tre mesi di assenza per via di una frattura al piede. Una notizia che fa ben sperare i tifosi bianconeri che potrebbero rivedere in campo il classe ’98 statunitense almeno nell’ultima giornata di campionato, contro la Fiorentina. Ma solo domani, in seguito all’intervista prevista ai microfoni di JuventusTv , si conosceranno le scelte del tecnico bianconero Massimiliano Allegri per la sfida di sabato sera al Franchi.

Il report ufficiale dell’allenamento della Juventus

L’ultimo match della Juventus, in casa Fiorentina, è in programma sabato prossimo alle 20:45. Intanto, la Juve si prepara per affrontare la sfida al meglio e, stavolta, potrà contare anche su McKennie. Ecco il report pubblicato sul sito ufficiale della pagina bianconera:

“Si avvicina l’ultima sfida della stagione per i bianconeri e questa mattina la Juve è scesa in campo per proseguire la preparazione in vista di questo appuntamento. La sessione di lavoro odierna ha previsto una prima parte dedicata ai torelli, prima di proseguire con esercitazioni focalizzate sul possesso palla per poi chiudere con una partitella finale. Weston McKennie ha svolto l’intero allenamento con il gruppo. Domani appuntamento al mattino per l’allenamento della vigilia. Non è prevista la consueta conferenza stampa di Mister Allegri, ma un’intervista in esclusiva ai microfoni di Juventus TV”.

La Juventus senza titoli dopo 11 anni di vittorie

Tre mesi di assenza in tre mesi chiave per la Juve, in cui i bianconeri hanno perso l’occasione di proseguire la corsa allo scudetto, di vincere la Coppa Italia e di raggiungere il sogno Champions League. Tutt’altro: la formazione bianconera concluderà questa stagione a mani vuote dopo 11 anni di vittorie, da quando è stato inaugurato l’ Allianz Stadium .

E McKennie, da un anno in rosa bianconera, che si è rivelato essere funzionale alla causa Juve, non ha potuto dare il proprio contributo verso il finale di stagione a causa di un infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo a partire dal mese di febbraio.

McKennie: tutti i big club interessati

Il centrocampista ha un contratto fino al 2025 con la società bianconera. Ma sono molti i big club europei che hanno notato lo statunitense e sono disposti a trattare per prestiti con diritto di riscatto. Corteggiato da Barcellona e Roma , McKennie è finito anche nel mirino del Tottenham : una pista assai probabile se si considera il trasferimento nella finestra di mercato di gennaio di Bentancur e Kulusevski che, sotto la guida di Antonio Conte, sembrano aver trovato la propria dimensione.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...