,,
Virgilio Sport SPORT

Juve, Ziliani scrive alla Figc: Ora basta, squalificatelo

Lettera aperta del giornalista per chiedere provvedimenti severi contro le simulazioni in area di rigore: nel mirino un calciatore bianconero.

Non è bastato alla Juventus per battere l’Atalanta, visto il clamoroso errore dal dischetto di Ronaldo che si è fatto ipnotizzare da Gollini, ma il rigore concesso alla Juventus per fallo su Chiesa ha fatto imbufalire Paolo Ziliani. Il giornalista è un fiume in piena su Twitter e, tra un post e l’altro, ha trovato anche il modo di scrivere alla Federcalcio per una clamorosa richiesta.

Ziliani, lettera aperta alla Figc

Ecco il testo della lettera aperta, condivisa sul proprio profilo e indirizzata a Gravina: “Cara Figc, nel calcio la cosa più disgustosa è il giocatore che simula (e gli arbitri che non aspettano altro per dare rigori). Per favore, puoi far sì che Chiesa (e chiunque faccia come lui) venga squalificato? Grazie”.

Ziliani, gli altri Tweet sulla Juve

La lettera aperta, però, non è stata l’unica presa di posizione del giornalista. “La notizia è che la Juventus per una volta non ha vinto una partita spianatagli dall’arbitro solo perchè Ronaldo ha sbagliato il rigore che le hanno regalato; invece qualsiasi traccia dello scippo comunque compiuto scompare e si parla di Juve ‘tradita’ da CR7. Tradita, sì”. E ancora: “Quando il furto messo a segno (vedi rigore regalato a Chiesa) è così clamoroso che non è possibile negarlo, la favola che ci raccontano (solo se si parla di Juventus) è che il VAR non può intervenire perchè comunque un leggero contatto c’è stato. Scudetti a decine vinti così”. Non è finita: “Se Ronaldo avesse realizzato il farsesco rigore omaggiato alla Juventus sarebbe scoppiato l’inferno. Ma CR7 ha sbagliato e allora ogni traccia del furto comunque perpetrato scompare e s’accredita la tesi di un’Atalanta graziata per il mancato rosso a De Roon. Leggere per credere”.

Ziliani vs Chiesa, le reazioni

Molti tifosi sono d’accordo con Ziliani. “Come squalificarono Adriano in Inter-Roma“, scrive Antonio. “Non serve andare troppo lontano nel tempo: Sanchez l’anno scorso, espulso addirittura…”, ricorda Gianluca. Tullio non si fa troppe illusioni: “Ho retweettato, ma è più facile che Babbo Natale esaudisca i desideri di ogni bambino…”. Mentre Carmine s’indigna: “Pensa che su un giornale ho letto addirittura rigore netto su Chiesa“.

SPORTEVAI | 17-12-2020 10:49

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...