Virgilio Sport

Juventus, Allegri rivela l’effetto che può avere la sentenza e il dubbio su Chiesa

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, analizza la vigilia della sfida di Europa League contro lo Sporting Lisbona e svela di avere ancora un dubbio sull’impiego di Chiesa

19-04-2023 20:19

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

La Juventus vuole continuare la sua avventura in Europa League. La squadra bianconera prova a difendere l’1-0 conquistato nella gara d’andata nel match in programma domani in Portogallo contro lo Sporting Lisbona ma è evidente che il pensiero non è solo sul campo ma anche su quanto avviene nei tribunali in merito al ricorso verso la penalizzazione di 15 punti.

Juventus, Allegri: “Restiamo in attesa della sentenza”

E’ inutile far finta di niente. La sentenza sul ricorso della Juventus che potrebbe cancellare i 15 punti di penalizzazione potrebbe cambiare completamente volto alla stagione della Juventus che si ritroverebbe al terzo posto in classifica e anche Massimiliano Allegri in conferenza stampa ammette che c’è attesa.

Rimaniamo in attesa della sentenza, sapevamo che oggi era una giornata importante sia per la sentenza ma anche per preparare al meglio la partita di domani che ci consentirebbe di accedere alle semifinali. Una volta che sapremo della sentenza la metteremo da parte e penseremo alla partita, perché questo dobbiamo fare. E’ una partita importante contro una squadra che ha eliminato l’Arsenal.

Juventus, Allegri e il dubbio Chiesa e il ritorno di Rabiot

Massimiliano Allegri non svela la formazione che scenderà in campo nella sfida di ritorno di Europa League contro lo Sporting Lisbona ma ammette di avere qualche dubbio.

Szczesny è pronto e sta bene. Rabiot è disponibile e sta bene, ha fatto tutto l’allenamento. Ho un dubbio a metà campo e uno davanti. Mi sono rimasti questi due dubbi che scioglierò nella giornata di domani. Uno di questi dubbi riguarda Federico Chiesa.

Juventus, Alex Sandro: Le lacrime di Fagioli? Le rispettiamo

In conferenza stampa insieme a Max Allegri anche Alex Sandro che è tornato a parlare delle lacrime di Fagioli, dopo l’errore commesso contro il Sassuolo.

Ogni tanto piangere fa bene. Dobbiamo rispettare la sua reazione e quella di ognuno di noi dopo le vittorie e le sconfitte. Fagioli è giovane ma ha già esperienza. Lui non è il futuro ma il presente della Juventus. I 15 punti? Sarebbe importante recuperarli ma adesso dobbiamo solo pensare alla sfida di domani sera.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...