Virgilio Sport

Juventus, Corona attacca sul caso scommesse: “Quando ci sono di mezzo loro…” 

All’uscita dal tribunale di Milan l’ex re dei paparazzi è tornato a parlare della vicenda scoppiata lo scorso autunno che ha visto coinvolto anche il bianconero Fagioli 

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Dopo le anticipazioni lanciate nello scorso autunno, Fabrizio Corona torna a parlare del caso scommesse che ha portato alle squalifiche di Nicolò Fagioli e Sandro Tonali: l’ex re dei paparazzi ha anche attaccato la Juventus.

Corona e il caso scommesse nel calcio

“Il caso scommesse? Non è finito”. Così Fabrizio Corona è tornato a parlare dello scandalo scoppiato nello scorso autunno che ha visto tra i protagonisti anche il centrocampista della Juventus Nicolò Fagioli, squalificato dalla giustizia sportiva. Lo ha fatto all’uscita dal Tribunale di Milano, dopo l’udienza per la sorveglianza speciale: intervistato dai giornalisti, Corona ha attaccato il sistema calcio italiano e soprattutto la Juventus.

Caso scommesse, Corona attacca la Juventus

“Il caso delle scommesse non è finito con poco, anzi non è finito”, ha dichiarato Corona ai giornalisti, prima di mettere nel mirino la Juventus. “Il problema è che la legge italiana è cosi, specialmente quando c’è di mezzo la Juventus – ha poi aggiunto l’ex re dei paparazzi -, è un processo sospeso e magari tra due anni verrà fuori tutto”.

Caso scommesse, per Corona altri calciatori coinvolti

Nello scorso autunno Corona diede una serie di anticipazioni sul caso che vedeva coinvolti alcuni calciatori e fu il primo a fare i nomi di Nicolò Fagioli, Sandro Tonali (entrambi squalificati dalla giustizia sportiva) e di Nicolò Zaniolo, che venne anch’egli ascoltato dalla Procura di Torino che conduceva le indagini (la giustizia sportiva non trovò motivi per procedere con sanzioni nei suoi confronti). Secondo Corona, altri calciatori abituati a scommettere l’avrebbero al momento fatta franca. “Non sono usciti i nomi di tutti i giocatori coinvolti, di mezzo c’è mezza serie A”, ha aggiunto l’ex paparazzo.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...