Virgilio Sport

Juventus, ecco perché Elkann non ha citato Allegri nella lettera agli azionisti: web in subbuglio

Il presidente dei Exor ha incoronato il d.s. Giuntoli, elemento di novità nella società, e gli ha affidato il futuro del club di cui potrebbe non far parte l’attuale allenatore

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Nella Juventus di Cristiano Giuntoli, indicato ieri dal presidente di Exor John Elkann nella lettera agli azionisti come l’uomo del futuro bianconero, ci sarà ancora spazio per Massimiliano Allegri? No, a giudicare dal testo del documento: ma la realtà è più complessa.

Juventus, Allegri assente nella lettera di Elkann agli azionisti Exor

John Elkann ha davvero scaricato Massimiliano Allegri non citandolo nella lettera agli azionisti di Exor? Non proprio. Il massimo dirigente del gruppo di cui fa parte la Juventus ha sì incoronato Cristiano Giuntoli come l’uomo della rifondazione bianconera, indicandolo come il personaggio che “aiuterà a plasmare il futuro della Juventus”. Ma l’assenza del nome di Allegri dalla lettera non corrisponde all’automatico addio del tecnico a fine stagione.

Juventus, Elkann e il precedente del 2023

Nella lettera agli azionisti Exor, infatti, Elkann è solito citare esclusivamente gli elementi di novità, di cambiamento per il gruppo rispetto all’anno precedente: nel 2023 si era soffermato soprattutto sull’investitura del neo presidente Gianluca Ferrero e del nuovo a.d. Maurizio Scanavino. E anche allora Allegri non venne citato, pur essendo stato poi confermato alla guida della squadra bianconera.

Juventus: pieni poteri a Giuntoli che vuole Motta

Questo, però, non significa che la posizione di Allegri non resti traballante. Nell’indicare Giuntoli come l’uomo chiave della rinascita della Juventus Elkann gli ha di fatto delegato le scelte più importanti, come quella riguardante il tecnico dei bianconeri: non citando Allegri, dunque, Elkann ha di fatto fornito massima libertà al d.t. sull’argomento allenatore. E secondo le voci delle ultime settimane, Giuntoli sarebbe deciso a voltare pagina, risolvendo anzi tempo il contratto di Allegri (con scadenza a giugno 2025) e affidando la Juve a Thiago Motta.

Juventus, tifosi nell’incertezza su Allegri

Tra i tifosi della Juventus regna l’incertezza: la maggior parte non sa come interpretare l’assenza di ogni riferimento ad Allegri nella lettera di Elkann. “Ma come? Parlavano di rinnovo al ribasso per Allegri… Forse è la volta buona”, scrive Rashford su X. “Caro Max, mi sa che siamo Giuntoli alla fine”, ironizza Calogero. “Manca sempre meno alla liberazione”, commenta Daniele. Ma c’è anche chi, come Breathe, ricorda il precedente del 2023: “Allegri non fu menzionato nemmeno nella lettera di 1 anno fa”, scrive il tifoso.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...