Virgilio Sport

Juventus, il post polemico di Bonucci scatena la reazione dei tifosi

Il difensore, escluso dal progetto bianconero, pubblica una foto in bianco e nero assieme a tutti gli epurati

19-07-2023 09:46

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Nè Lazio, nè Roma, nè Sampdoria: Leo Bonucci, prima di diventare allenatore, vorrebbe chiudere la carriera alla Juventus, per prepararsi al meglio per gli Europei 2024, ultima potenziale vetrina internazionale di una ricca carriera. Il difensore non accetta la decisione del club, che lo ha messo di fatto sul mercato, e vorrebbe lottare fino alla fine per convincere Allegri a tenerlo ma assieme alle dichiarazioni d’amore ai colori bianconeri arriva anche una frecciata.

Giuntoli conferma le idee su Bonucci

Ieri, nella conferenza di presentazione, il nuovo ds Cristiano Giuntoli è stato chiaro al riguardo, dicendo: ” su Bonucci lo stiamo trattando con altri club ma in questo momento non abbiamo trovato nulla che a lui aggradi”.

Il post di Bonucci assieme a tutti i partenti

La risposta di Bonucci è arrivata via social. Il difensore ha postato una foto – in bianco e nero che oltre a richiamare i colori della squadra sa anche di “passato” – su Instagram con tutti i giocatori messi da parte dal nuovo progetto Juventus.

L’immagine lo ritrae alla Continassa al centro del gruppo vicino ad altri compagni di squadra vicini alla cessione come Arthur, Zakaria, Pellegrini, Aké e Pjac. Tra questi c’è anche Moise Kean, nominato da Cristiano Giuntoli come elemento parte del progetto nella conferenza stampa di presentazione.

I tifosi si dividono sul futuro di Bonucci

Fioccano le reazioni sui social: “sarebbe disposto a tagliarsi lo stipendio. Prima di tutto avrebbe dovuto “tagliarsi” la lingua. Spero che rimanga, daje Leo !”, oppure: “Riduciti lo stipendio e convinci la società a rimanere, servi come senatore” e poi: “Il principale responsabile siede tranquillamente in panchina, l’epurazione doveva iniziare da lui. Rispetto per Leo Bonucci”

C’è chi ironizza (“La disperazione negli occhi di chi sa che per la stagione 23/24 non verrà allenato dal più grande manager della storia”) e chi pontifica: “Leo, gli juventini veri sanno quello che hai fatto per noi. Sarai per sempre uno di noi” e anche: “Bonucci lo sappiamo perché ti hanno trattato così, perché eri l’unico che faceva traballare Allegri. Sai che le cose con lui non stanno andando bene e andrà a peggiorare, quindi il politico allegri anti calcio ha deciso di mandarti via per avere intorno soldi lecchini calciatori,in una società di incompetenti. Meritavi il saluto a fine stagione con i tifosi”

Non manca l’altra campana: “Abbi l’umiltà di capire che il tuo percorso alla Juve è giunto al termine e che per il bene tuo e della Juve è l’ora di salutarsi”. Oppure: “Rimani come ultimo difensore e tagliati lo stipendio se tanto ci tieni” e anche: “RITIRATI che più che un calciatore sai fare solo il poeta sui social ! Sei stato etichettato come un ottimo difensore soltanto perché avevo accanto Giorgio Chiellini e Andrea Barzagli..

Il web è scatenato: “Hai più ego che anima. Fossi un “uomo” ammetteresti a te stesso che è ora di farsi da parte per il bene della Juventus ma ovviamente è più comodo fare il parassita e scrivere frasi filosofiche sui social” e infine: “Il passato non si dimentica. Saper chiedere scusa e ammettere ì propri errori è per pochi”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Juventus - Frosinone
Cagliari - Napoli
Lecce - Inter
Milan - Atalanta
SERIE B:
Modena - Spezia

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...