,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus in crisi, arriva lo sfogo di Gianluigi Buffon

Il portiere bianconero discolpa Pirlo: "Dopo 20 anni avevo capito subito che sarebbe stata una situazione difficile".

La brusca fine del ciclo della Juventus segna anche l’addio dei veterani: tra questi c’è Gianluigi Buffon, che in un’intervista a BeinSports ha discolpato Andrea Pirlo per la crisi scoppiata in questa stagione.

“Andrea Pirlo è arrivato in un momento storico difficilissimo, dopo tanti anni arriva il momento del rinnovamento. Non stai 20 anni alla Juve senza capire e annusare le sensazioni che ci sono. Io dopo 20 anni di Juve avevo percepito che quest’anno sarebbe stata una situazione molto difficile perché nello sport è inevitabile che dopo molte stagioni arrivi un momento di rinnovamento in cui devi pagare dazio”. 

“C’è mancata un po’ di continuità nelle partite giocate. Contro le prime 5 o 6 squadre in classifica spesso abbiamo vinto, ogni tanto pareggiato, insomma ce la siamo sempre giocata alla pari. Invece, con squadre meno blasonate abbiamo perso punti stupidi. Significa che sei una squadra che deve ancora crescere e maturare dal punto di vista caratteriale”. 

Per quanto riguarda il suo futuro, il portiere di Carrara è chiaro: “Il mio futuro molto chiaro, delineato, non c’è niente da aggiungere: concluderò definitivamente questa lunghissima e bellissima esperienza con la Juve, perché quando arrivi alla fine di un ciclo è giusto anche lasciare spazio agli altri e togliersi di torno”

“Dopo due anni così o smetto di giocare o trovo una situazione che mi dia stimoli per giocare o per fare un’esperienza di vita diversa. Penso di aver dato tutto e di aver ricevuto tutto. Più di così non si può fare, siamo arrivati alla fine di un ciclo, tolgo il disturbo”.

OMNISPORT | 17-05-2021 11:35

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...