Virgilio Sport

Juventus, l’ultima scommessa vinta da Allegri: sta cambiando il vento

Nonostante le critiche dei tifosi, il tecnico ha puntato su Kean titolare accanto a Vlahovic e il 22enne ha ripagato la fiducia con un gol e una prova convincente

Pubblicato:

E alla fine ha avuto ragione Massimiliano Allegri. Schierato titolare accanto a Dusan Vlahovic, Moise Kean è stato l’uomo che ha sbloccato la partita per la Juventus, aprendo la goleada all’Empoli che ha permesso ai bianconeri di conquistare la seconda vittoria consecutiva in campionato.

Juventus, Kean la scommessa vinta da Allegri

Bistrattato e criticato dai tifosi, l’attaccante classe 2000 ha continuato nei mesi scorsi ad avere la fiducia del proprio allenatore, che ieri l’ha preferito ad Arek Milik nella coppia d’attacco della Juventus anti-Empoli: Kean ha sbloccato l’incontro, segnando il suo primo gol stagionale, e mostrato buone giocate, risultando alla fine decisivo nel 4-0 rifilato dai bianconeri alla squadra di Cristiano Zanetti.

La prestazione di Kean ha causato un ampio dibattito in rete, sui social network la maggioranza dei tifosi della Juventus continua a mostrare ostilità o comunque un certo scetticismo verso l’attaccante ex Everton; tuttavia tra i supporter della Juve iniziano anche a spuntare coloro che si complimentano con Allegri e chiedono di insistere sulla scelta di Kean.

Juventus, cambia il vento riguardo a Kean

“Kean ha giocato un’ottima partita, ha fatto tutto quello che deve fare un centravanti moderno, usando il fisico nel modo giusto. Buone giocate anche a livello tecnico”, il commento di Little Puskas. “Allegri chiama, Kean risponde”, aggiunge Fra. “Sarà la rinascita di Kean? Forse è troppo presto per dirlo, ma dopo la prestazione di ieri contro l’Empoli arrivano segnali confortanti”, si domanda Marco.

Per Michelangelo il problema di Kean è solo tattico: “Se giocasse sempre da punta o seconda punta e non da esterno tornerebbe ad essere il giocatore visto da noi e nel PSG”, scrive il tifoso.

I tifosi della Juve ancora all’attacco di Kean

Tra i tifosi della Juventus, però, resiste anche il fronte di coloro che continua a criticare aspramente l’attaccante. “State scherzando? Kean anche ieri si è divorato almeno un gol fatto (di testa). Buttatelo via insieme ad altra gente a centrocampo”, il parere di Fab. “Nonostante tutto a me Kean non piace e non piacerà mai come giocatore. Via lui e pure Allegri, non voglio più vederi alla Juve”, aggiunge Emanuela.

Ad AleMaggio, invece, non è piaciuta l’esultanza dell’attaccante: “Kean che festeggia il gol con una vena leggermente polemica, anziché chiedere scusa ai tifosi per le schifezze che ci ha fatto vedere in campo in questi mesi, è la dimostrazione che manca un vero leader nel gruppo, uno che spieghi cosa sia la Juventus”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...