,,
Virgilio Sport

Juventus, le parole di Allegri non bastano: i tifosi non vogliono più scuse

Massimiliano Allegri è sicuro che la sua Juve farà una grande partita sul campo del Milan, ma ora i fan bianconeri si aspettano una risposta all’altezza

07-10-2022 13:57

Non è più il momento delle parole. Massimiliano Allegri è sempre stato un gran comunicatore sia all’interno dello spogliatoio che con i media, ma ora i tifosi della Juventus chiedono risposte. L’occasione giusta è quella di domani a San Siro contro il Milan, una gara che i bianconeri devono provare a vincere a tutti i costi per riuscire a mettersi la crisi definitivamente alle spalle. 

Juventus, Allegri suona la carica

In conferenza pre-partita, Massimiliano Allegri è apparso carico e sicuro delle potenzialità della sua squadra. Contro il Milan, ci si aspetta la migliore Juventus della stagione ed il tecnico toscano non si è nascosto: “Domani faremo una grande partita, questo poco ma sicuro. In questo momento non c’è da pensare agli scontri diretti ma solo a fare risultati. Abbiamo perso almeno sei punti per strada. Ora facciamo questa partita e vediamo domani sera”. 

Allegri resta l’osservato speciale

Nonostante le due vittorie consecutive, contro il Bologna in campionato e il Maccabi in Champions League, Allegri non è ancora al sicuro. Due successi importanti ma il gioco non è ancora quello che ci aspettava ad inizio stagione e la squadra sembra ancora in convalescenza. Il tecnico toscano continua a mostrare sicurezza ma ora è arrivato il momento di dimostrare di poter tornare in lotta per lo scudetto ed essere competitivi anche in Europa. 

Juve, i tifosi ora pongono un ultimatum

Due vittorie per rialzare la testa ma il clima nel tifo bianconero resta ancora incandescente. I fan della Juventus vogliono una Juve padrone del campo e soprattutto in grado di far suoi gli scontri diretti come quello di domani a San Siro: “E’ ora di vincere uno scontro diretto, anche a loro mancano dei titolari, bisogna provare a vincerla”. Mentre Del commenta: “Come si affronta il Milan non lo sa nemmeno lui, come con tutte le altre, tanto le partite si preparano da sole e il risultato si vede”. 

Una gara da vincere anche a costo di essere brutti per FB: “Non sarà mai una bella partita. Sarà noiosa e brutta, con Allegri che giocherà per non far giocare il Milan. Vincerà chi riuscirà a sfruttare quelle uniche occasioni che capiteranno”. E ancora: “Domani solito pullman e partita scialba. L’obiettivo è non far giocare il Milan, poi con la fortuna forse un gol per vincere lo si fa”. 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...