Virgilio Sport

Juventus-Monza 2-1, le pagelle: Chiesa sta tornando, Di Maria dà la scossa

I bianconeri accedono ai quarti di finale di Coppa Italia al termine di un match molto combattuto: ora la Lazio, poi domenica sera l'Atalanta in campionato

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Prima vittoria della nuova era dirigenziale della Juventus, primo gol (e che gol) di Federico Chiesa dopo oltre un anno da quel 6 gennaio 2022, quando segnò contro il Napoli. La Juventus accede ai quarti di finale della Coppa Italia, dove incontrerà la Lazio: 2-1 su un ottimo Monza, che ha spesso tenuto in mano il pallino del gioco pur senza mai impensierire Perin. Per i bianconeri il miglior viatico possibile in vista del big-match di domenica sera contro l’Atalanta.

Le pagelle della Juventus

  • Perin 6 – Non può nulla sul gol, svolge bene il lavoro ordinario
    Gatti 6 – Non ha particolari sofferenze, bravo nei raddoppi dal suo lato
    Rugani 6– Monta una guardia attenta su Gytkjaer
    Danilo 7 – Prima centrale di sinistra, poi torna a fare il terzino destro. E’ sempre primo che assalta, offre palloni deliziosi
    Mckennie 6,5 – Bravo nel servire a Kean il pallone dell’1-0, liscia sul primo palo e (come a Napoli) innesca il gol del Monza. Qualche buona iniziativa sulla destra, cala nell’ultima mezz’ora
    Fagioli 5,5 – Regista avanzato, sfiora il gol ma entra poco nel gioco (74′ Di Maria 6 – Dà la scossa, sfiora il gol di rabona)
    Paredes 5,5 – Prova ad aumentare i giri: qualche buona apertura, molti errori. Ma almeno resta in campo per 90′
    Miretti 5,5 – Tanta energia, poca precisione (60′ Locatelli 6,5 – Intensità e qualità, il suo ingresso si sente)
    Iling Junior 6,5 – Quando parte è inarrestabile, si fa valere anche in fase difensiva (74′ Alex Sandro 5 – Si ricorda solo per una giocata incomprensibile)
    Soulè 6– Alcuni spunti di rilievo, uno dei quali innesca l’azione dell’1-0 (60′ Chiesa 7 – Gol capolavoro: sta tornando)
    Kean 6,5 – Implacabile sul gol, si mangia il 2-0, gli tolgono il raddoppio per fuorigioco (81′ Milik sv)

Le pagelle del Monza

  • Cragno 6,5 – Bravissimo su Kean in avvio di ripresa, para il parabile
    Antov 4,5 – Contro Iling ha più di un problema, contro Chiesa va ancora peggio (81′ Sensi sv)
    Marlon 5,5 – Sbaglia il posizionamento sul gol di Kean
    Marì 6 – Molto attento a coprire tutti i tentativi di imbucata della Juve
    Carboni 5,5 – Soffre quando Mckennie aumenta il ritmo (55′ C.Augusto 6 – Entra bene in partita)
    Ranocchia 5,5 – Cerca di togliere il fiato a Paredes e ci riesca in gran parte
    Pessina 6 – Buon lavoro di sostanza in mezzo al campo (55′ Rovella 5 – Subito un giallo, poco preciso)
    D’Alessandro 6,5 – Molto intraprendente sulla sinistra (67′ Izzo 5,5 – Cerca di buttarla sulla rissa, si becca un tunnel da Di Maria)
    Colpani 6 – Ha un sinistro vellutato, e lo mette in mostra
    Valoti 6 – Bravo e furbo sul gol (67′ Vignato 6 – Non mostra timori reverenziali)
    Gytkjaer 5 – Prova a fare reparto da solo, non la becca quasi mai

La pagella dell’arbitro

Pezzuto 5,5 – Lascia troppo correre, manca il secondo giallo ad Anton che trattiene (vanamente) a lungo Chiesa in occasione del gol

I prossimi impegni della Juventus

Domenica sera per i bianconeri un match h fondamentale per riprendere il cammino in campionato: all’Allianz arriva infatti l’Atalanta, che ha realizzato 13 gol in due partite. Le due squadre sono separate da soli tre punti in campionato: vietati passi falsi.

Il calendario dei bianconeri

Juventus-Monza 2-1, le pagelle: Chiesa sta tornando, Di Maria dà la scossa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...