Virgilio Sport

Juventus-Monza, moviola: il rosso e il rigore negato: scelta coraggiosa di Ferrieri Caputi al 94’

La prova dell’arbitro di Livorno all’Allianz Stadium nell’anticipo di A analizzata ai raggi X, il fischietto livornese ne ha ammoniti 3 ed espulso uno

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Dopo aver fatto “la storia” dirigendo l’Inter nel match contro il Torino dello scorso 28 aprile – quando fu coadiuvata da due assistenti donne (Francesca Di Monte e Tiziana Trasciatti), la Ferrieri Caputi è tornata a dirigere in serie e Rocchi l’ha assegnata a Juventus-Monza, che non aveva niente in palio ma che resta un obiettivo di prestigio per il fischietto rosa che non aveva mai arbitrato prima la Vecchia Signora. Vediamo come se l’è cavata ieri la livornese nell’anticipo pomeridiano all’Allianz Stadium.

Clicca qui per vedere gli highlights di Juventus-Monza

I precedenti di Ferrieri Caputi con Juventus e Monza

In carriera la Ferrieri Caputi aveva arbitrato due volte la Juventus Next Gen ma mai la prima squadra. Uno solo l’incrocio col Monza, che vide il successo dei brianzoli.

L’arbitro ha ammonito tre giocatori, espellendo Zerbin

Coadiuvato dagli assistenti Cecconi e Bercigli, con IV uomo Baroni, Paterna al Var e Miele all’AVar, l’arbitro ha ammonito tre giocatori, di cui uno della squadra di Montero: Carboni, Yildiz e Zerbin che poi è stato espulso per doppio giallo.

Juventus-Monza, i casi da moviola

Questi gli episodi dubbi. Al 38′ il primo giallo: è per Valentín Carboni per un intervento in ritardo su Alex Sandro. Al 58′ brutto colpo di Izzo su Yildiz. Ma non c’è ammonizione: scelta giusta da parte di Ferrieri Caputi, che non ha bisogno dell’intervento del VAR. Al 63′ Izzo provoca, Yildiz risponde. Cartellino giallo per il turco. Al 67′ ammonito Zerbin per un intervento in ritardo su Danilo. Al 90′ esce anche il rosso per l’ex Napoli. Il secondo cartellino giallo è arrivato per un intervento in ritardo su Alcaraz.

Clicca qui per rivivere le emozioni del match

Al 92′ Miretti aveva colpito il terzo legno bianconero della serata, ma l’arbitro Ferrieri Caputi ha annullato tutto fischiando un fallo su Izzo antecedente alla conclusione del centrocampista della Juventus. Al 94′ Check del VAR in corso per un intervento sospetto di Weah su Mota nell’area della Juventus ma dopo l’on field review, l’arbitro Ferrieri Caputi assegna un calcio di punizione a favore della Juventus per un fallo di mano di Pessina antecedente all’intervento di Weah su Mota. Juventus-Monza pertanto finisce 2-0.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...