Virgilio Sport

Juventus-Napoli vista dai bianconeri: il secco commento del club

A parlare della decisione di rigiocare la partita del 4 ottobre è stato il ds Paratici, con toni molto chiari.

22-12-2020 21:23

Juventus in campo contro la Fiorentina nel martedì di campionato, ma i pensieri del prepartita sono inevitabilmente andati alla decisione del Collegio di Garanzia del Coni, che ha ribaltato i primi due gradi di giudizio sportivo riguardo a Juventus-Napoli. Il match del 4 ottobre andrà ora rigiocato, e di conseguenza la vittoria bianconera a tavolino è stata annullata.

Una decisione che prima della sfida dell’Allianz Stadium è stata commentata da Fabio Paratici con parole molto secche: “Noi siamo sempre stati estranei e indifferenti alla vicenda. E anche il 4 ottobre c’eravamo“, ha dichiarato il ds bianconero a ‘Sky Sport’.

Dal dirigente della Juventus nessun commento ulteriore sulla collocazione della partita da rigiocare con il Napoli: “Sarà la Lega a comunicarci quando giocare. Noi lo faremo nell’orario e la data prestabilite”.

Da Paratici nessuna preferenza di calendario: “No, non preferiamo niente. Ci atteniamo alle decisioni. Fosse a febbraio o marzo bene, altrimenti giocheremo a maggio o quando si potrà. C’è un calendario già stilato“.

Arrivano due altre frecciate: una sulle tempistiche della comunicazione (“Abbiamo saputo tutto prima di venire allo stadio”), la seconda sul commento di Aurelio De Laurentiis (“Ha detto un’ovvietà che rimane tale”).

Quindi un’osservazione su Adrien Rabiot, estromesso dalla sfida con la Fiorentina: “Abbiamo adottato questa linea per ragioni di sicurezza. Il regolamento parla di squalifica per la prima gara dopo la sentenza, e la prima gara è questa”.

Juventus-Napoli vista dai bianconeri: il secco commento del club Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...