Virgilio Sport

La classifica senza errori arbitrali, decima giornata: sviste in due big match

Come finirebbe la serie A senza errori arbitrali? Non mancano le polemiche anche nella decima giornata: scopri le squadre più penalizzate e quelle con più "aiutini".

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Non mancano le sviste anche nel decimo turno del massimo campionato. Errori veniali, fisiologici e comprensibilissimi. Ed errori gravi, potenzialmente in grado di falsare il risultato anche di partite importanti, come avremo modo di approfondire nel corso dell’articolo. Vediamo dunque come cambia la classifica senza errori arbitrali di Serie A, aggiornata alla decima di campionato.

Registrati a Virgilio Sport per continuare a vedere questo contenuto

Bastano pochi click

Decima giornata Serie A, sviste in due gare

Errori arbitrali di portata rilevante, essenzialmente, in due partite: Juventus-Verona e Inter-Roma. In entrambi i casi, non hanno portato all’alterazione del risultato finale. A Torino un disastro la prestazione di arbitro e VAR. Feliciani annulla il secondo gol di Kean per una manata dell’attaccante a Faraoni che accentua notevolmente l’episodio. Manca poi un rosso a Gatti per un pugno a Djuric. Uno a uno, dunque, ed errori che in qualche modo si “compensano” (che brutta espressione). A Milano, invece, Maresca si perde clamorosamente un intervento falloso da secondo giallo di Paredes nella ripresa: manca un rosso alla Roma, che poi però perderà lo stesso.

Errori arbitrali, le altre partite del turno

Complessivamente buone le altre direzioni di gara, con qualche lamentela in Cagliari-Frosinone per l’arbitraggio di Pairetto, salvato in un paio di circostanze dal VAR Irrati. In Napoli-Milan corrette le decisioni di Orsato sugli episodi chiave, dall’uscita di Maignan su Politano al rosso a Natan per doppia ammonizione. In Lazio-Fiorentina, infine, corretta la decisione di Marcenaro di assegnare penalty in extremis ai padroni di casa per un tocco col braccio di Milenkovic in area.

Serie A, la classifica senza errori arbitrali

Ecco la classifica di Serie A 2023-2024 senza errori arbitrali, aggiornata al netto di tutte le sviste determinanti dei fischietti:

class
reale
diff
punti
class
virtuale
INTER 25 INTER 25
JUVENTUS 23 NAPOLI -2 20
MILAN 22 MILAN +2 20
ATALANTA 19 JUVENTUS +3 20
NAPOLI 18 BOLOGNA -4 19
FIORENTINA 17 ATALANTA 19
LAZIO 16 LAZIO -1 17
BOLOGNA 15 FIORENTINA 17
ROMA 14 LECCE -1 14
MONZA 13 MONZA 13
LECCE 13 FROSINONE 12
FROSINONE 12 TORINO 12
TORINO 12 ROMA +2 12
GENOA 11 SASSUOLO 11
SASSUOLO 11 EMPOLI -2 9
VERONA 8 GENOA +2 9
UDINESE 7 CAGLIARI -2 8
EMPOLI 7 VERONA 8
CAGLIARI 6 UDINESE +1 6
SALERNITANA 4 SALERNITANA +1 3

IL REGOLAMENTO

Questa classifica è stilata sulla base di quello che avviene in campo, in occasione di episodi decisivi e che possono determinare direttamente il risultato, come i gol convalidati o annullati, i rigori concessi o non concessi, un’espulsione esagerata o ingiusta a tanti minuti dalla conclusione del match. Non sono considerate le variabili non direttamente determinanti, come i cartellini gialli, i falli veri o presunti avvenuti nell’azione precedente a quella che ha portato a un gol, un’espulsione contestata in zona Cesarini, ecc. In caso di parità di punti tra due o più squadre, è premiata quella che ha subito più penalizzazioni nell’arco del campionato.

L’Albo d’oro del Campionato di Serie A senza errori arbitrali di Virgilio Sport

Ecco i vincitori dello speciale campionato di Virgilio Sport: in corso la quinta edizione.

2019-20: Inter
2020-21: Inter
2021-22: Milan
2022-23: Napoli

Intanto Rocchi ha fatto chiarezza sugli episodi dubbi del turno precedente nella trasmissione Open Var su Dazn.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...