Virgilio Sport

La classifica senza errori arbitrali, dodicesima giornata: altra partita falsata

Come finirebbe la serie A senza errori arbitrali? Non mancano le polemiche anche nella dodicesima giornata: scopri le squadre più penalizzate e quelle con più "aiutini".

13-11-2023 12:51

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Ancora una partita falsata in Serie A, condizionata nel suo esito da una svista determinante del direttore di gare. Anzi, in questo caso le sviste sono due, come avremo modo di constatare. Ma tante polemiche, proteste, veleni e contestazioni anche negli altri match del turno, l’ultimo prima della sosta per gli impegni novembrini delle varie Nazionali. Vediamo come cambia la classifica senza errori arbitrali di Serie A, aggiornata alla dodicesima di campionato.

Registrati a Virgilio Sport per continuare a vedere questo contenuto

Bastano pochi click

Doppia svista, partita condizionata dall’arbitro

Il match condizionato dalle sviste del direttore di gara è Monza-Torino. Che sul campo si è chiusa sul punteggio di 1-1, ma che senza gli errori di Doveri invece sarebbe finita 1-3, coi tre punti a favore del Toro. Due gli errori clamorosi dell’esperto fischietto della sezione di Roma. Il primo riguarda l’annullamento del gol di Rodriguez per un precedente fallo di Zapata su Caldirola che non c’è, il secondo invece la mancata concessione di un penalty a favore dei granata per un fallo piuttosto netto di Gagliardini su Lazaro. La “colpa” dell’attaccante del Torino? Rimanere in piedi.

Arbitri, le altre gare della dodicesima giornata

Tante proteste in Lecce-Milan, col presidente salentino Sticchi Damiani furibondo per l’annullamento del gol del possibile 3-2 di Piccoli: in realtà, regolamento alla mano, Abisso fa bene ad annullarlo dopo il consulto VAR. Il pestone c’è, seppur tenue. Bene Piccinini in Juventus-Cagliari e Massa nel derby Roma-Lazio, bene pure Prontera in Napoli-Empoli. Sufficiente la direzione di Dionisi in Inter-Frosinone, protesta il Sassuolo per un contatto Mazzocchi-Berardi in area contro la Salernitana ma bene fa Ghersini a lasciar correre.

Serie A, la classifica senza errori arbitrali

Ecco la classifica di Serie A 2023-2024 senza errori arbitrali, aggiornata al netto di tutte le sviste determinanti dei fischietti:

class
reale
diff
punti
class
virtuale
INTER 31 INTER 31
JUVENTUS 29 JUVENTUS +3 26
MILAN 23 NAPOLI -2 23
NAPOLI 21 BOLOGNA -4 22
ATALANTA 20 MILAN +2 21
FIORENTINA 20 ATALANTA 20
ROMA 18 FIORENTINA 20
BOLOGNA 18 TORINO -2 18
MONZA 17 LAZIO -1 18
LAZIO 17 MONZA +1 16
TORINO 16 ROMA +2 16
FROSINONE 15 LECCE -1 15
GENOA 14 FROSINONE 15
LECCE 14 EMPOLI -2 12
SASSUOLO 12 SASSUOLO 12
UDINESE 11 GENOA +2 12
EMPOLI 10 CAGLIARI -2 11
CAGLIARI 9 UDINESE +1 10
VERONA 8 VERONA 8
SALERNITANA 5 SALERNITANA +1 4

IL REGOLAMENTO

Questa classifica è stilata sulla base di quello che avviene in campo, in occasione di episodi decisivi e che possono determinare direttamente il risultato, come i gol convalidati o annullati, i rigori concessi o non concessi, un’espulsione esagerata o ingiusta a tanti minuti dalla conclusione del match. Non sono considerate le variabili non direttamente determinanti, come i cartellini gialli, i falli veri o presunti avvenuti nell’azione precedente a quella che ha portato a un gol, un’espulsione contestata in zona Cesarini, ecc. In caso di parità di punti tra due o più squadre, è premiata quella che ha subito più penalizzazioni nell’arco del campionato.

L’Albo d’oro del Campionato di Serie A senza errori arbitrali di Virgilio Sport

Ecco i vincitori dello speciale campionato di Virgilio Sport: in corso la quinta edizione.

2019-20: Inter
2020-21: Inter
2021-22: Milan
2022-23: Napoli

Quando può intervenire il VAR? Ecco il regolamento e il protocollo aggiornato, con tutti i casi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
Monza - Roma
Torino - Fiorentina
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...