Virgilio Sport

La Juve fa suo il derby, tifosi in estasi: Ora le vinciamo tutte

La rete di Locatelli nel finale stende il Toro e fa esplodere i tifosi sui social: spazzate via tutte le critiche per il primo tempo poco brillante.

Pubblicato:

La ‘vecchia’ Juve è tornata. Cinica, concreta, essenziale. Basta un secondo tempo di sostanza alla squadra di Allegri per far suo il derby e alimentare le speranze di clamorosa rimonta-bis in campionato, già suffragate dalle ultime prestazioni. La rete di Locatelli fa esplodere i tifosi bianconeri sui social, spegnendo tutte le critiche per una prima parte di gara poco brillante e per qualche prestazione non all’altezza.

Brutto primo tempo dei bianconeri nel derby

A parte qualche lampo iniziale, l’impressione destata dalla Juventus nel primo tempo non è delle migliori. Pochi spunti offensivi e un costante ripiegamento di fronte alle sfuriate granata, con diverse critiche da parte del pubblico sui social. “Kean mi ricorda un certo…..Balotelli….e non è un buon segno”, scrive un fan che prende di mira – e non è il solo – l’attaccante della nazionale. “Primo tempo da provinciale pura, che altro dire? Tolto l’inizio e l’ultimissima azione, Kean abbastanza inutile, Chiesa bloccato, McKennie sperduto. Senza l’alternativa Cuadrado siamo piuttosto prevedibili”, è un’altra analisi. “Non ricordo una Juve così brutta. Manco quella di Del Neri“, esagera un supporter. C’è spazio anche per l’ironia: “Ma Cuadrado lo stiamo risparmiando così va più fresco in nazionale?”. E per qualche rimpianto: “Mandragora quattro anni che lo abbiamo comprato, mandato in prestito, venduto, ricomprato e mandato in prestito di nuovo. Poi prendiamo Ramsey, Rabiot e McKennie“.

Grande ripresa, Locatelli fa volare la Juventus

Nella ripresa l’auspicato ingresso di Cuadrado – per Kean – si materializza subito e dopo pochi minuti un tuffo del colombiano in area fa gridare al rigore: Valeri, però, non è dello stesso avviso. “Se l’intervento su Cuadrado fosse stato fatto su un giocatore del Toro a questo punto avrebbero chiuso Twitter per allagamenti da pianto”, sottolinea un tifoso bianconero. In realtà però molti juventini protestano lo stesso. Molti se la prendono con Ambrosini, che commenta la partita su Dazn: “Quindi se Singo si mette davanti a Rabiot e rallenta è fallo, se Cuadrado rallenta e lo spingono giù in area invece non è rigore…”. Anche McKennie viene preso di mira: “McKennie che anziché tirare in porta crossa per nessuno è la sintesi perfetta”. E ancora: “Perché tenere McKennie in campo così tanto? Non ne combina una buona”. La gara sembra indirizzata verso il pari, ma nel finale ci pensa Locatelli a regalare i tre punti alla Signora: “Vai, come il gol di Cuadrado nel 2016: vinciamo lo scudetto anche quest’anno”, sogna un tifoso in estasi.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...