Virgilio Sport

La moviola di Genoa-Inter: Manca un rosso ma il Var non è colpevole

L'arbitro Chiffi a Marassi ha sbagliato poco, ma manca un'espulsione secondo il moviolista di Dazn Luca Marelli

Pubblicato:

Come ha arbitrato Chiffi nel match di Marassi tra Genoa e Inter terminato senza reti? Quasi tutti sono d’accordo sul promuovere il suo operato: non è stato costretto a intervenire di frequente ed ha sbagliato poco ma un errore l’ha comunque commesso secondo Luca Marelli, l’esperto arbitrale di Dazn che comunque ha giudicato nel complesso positiva la prova del fischietto di Padova.

Perisic era da rosso secondo Marelli

L’episodio chiave arriva al 54′ quando Ivan Perisic commette fallo su Hefti: Chiffi ha estratto il giallo per il croato, nonostante le proteste dei calciatori liguri. Spiega Marelli: “E’ un episodio molto al limite, sul quale il VAR non interviene mai perché ci sono elementi sia a sostegno del giallo che del rosso. Per il rosso manca la velocità di impatto e poi Perisic ha tentato di ritrarre la gamba non colpendolo pienamente. Detto ciò, avrei preferito se lo avesse estratto”.

Da segnalare altri due episodi della gara, al 33′ quando Chiffi concede il vantaggio su un’azione offensiva dell’Inter che si conclude con un nulla di fatto ma avrebbe potuto estrarre il giallo per Sturaro, autore di un netto fallo da dietro su Sanchez ad inizio azione. Al 56′ invece proteste da parte dei giocatori del Genoa che reclamano un fallo di mano di Dzeko. Il bosniaco sembra colpire la palla con la spalla. Il braccio inoltre è attaccato al corpo e non amplia il volume del giocatore.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...