Virgilio Sport

Lazio, i lamenti di Sarri su Supercoppa, orari e prato Olimpico scatenano i tifosi sul web

Il tecnico biancoceleste, dopo la vittoria sul Lecce, ne ha per tutti e critica la final four in Arabia, le gare delle 12.30 e le condizioni del campo

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Che fosse il maestro del lamento era cosa nota, che si sfogasse con violenza anche dopo una vittoria, la quinta consecutiva della sua Lazio, quasi un inedito. Maurizio Sarri quasi non si gode il quarto posto momentaneo in classifica dopo la vittoria sul Lecce e in conferenza spara a zero, lagnandosi di quasi tutto.

Sarri attacca la formula della Supercoppa

La Lazio è in partenza per l’Arabia dove dovrà giocare la Supercoppa (semifinale venerdì contro l’Inter) ma per Sarri è una formula folle: “La supercoppa in Arabia? Questo è tutto fuorché sport, è ‘prendi i soldi e scappa‘, in maniera miope. La finale di FA Cup si gioca nello stesso posto da 120 anni. Noi si va a elemosinare in giro per il mondo. Con tutti i problemi che ci sono, si fa là”.

Olimpico ingiocabile per il tecnico della Lazio

Il secondo attacco è per il prato dell’Olimpico: “su questo terreno di gioco non i vengono aggettivi, non si può giocare a calcio. Le abbiamo rischiate tutte nel primo tempo, poi abbiamo fatto meglio nel secondo tempo. Il terreno di gioco è dipinto perché manca erba. tutti quelli che vengono qui danno una valutazione da 1 a 5, 0. E’ ingiocabile”.

Giocare alle 12.30 è un’imboscata per Sarri

Ultimo lamento dopo il successo sul Lecce è sull’orario della partita: “Questa gara sarebbe stata difficile anche alle 20.45 ma alle 12.30 era proprio un’imboscata”

Il web si scatena dopo lo sfogo di Sarri

Sui social non manca chi dà ragione al tecnico biancoceleste: “Ha ragione sul campo, durante un tour l’ho calpestato, e ci sta rischio di romperti una caviglia da fermo, poi tutto pitturato una vergogna” e anche: “Erano belli i tempi in cui la Supercoppa si giocava in estate ed apriva la stagione. Ormai più che un trofeo da assegnare è diventato una trovata per fare business” e ancora: “ha ragione competizione giocata in Arabia solo per soldi, per cos’altro sennò?”.

Il web è scatenato e la maggioranza è stufa dei lamenti di Sarri: “Quanto rompe. Prende 4 fischioni annui. Ma da qualche parte questi soldi vanno trovati. Barca e Real dove hanno giocato la Super Coppa?” e anche: “Sì, le 12.30 era un complotto per non farli vincere, poi parla di Mourinho” e poi: “Facciamo una bella cosa: chiediamo a Sarri quando ritiene opportuno far giocare la sua squadra, chiediamogli di stilare lui i calendari così la smettiamo con questa tiritera ogni volta!”

C’è chi osserva: “Ma questo qui si lamenta sempre di tutto e tutti ma perché non se ne va in pensione e si toglie dalle scatole, siamo stanchi delle sue lagne, delle dita nel naso e del linguaggio scurrile che usa basta!!!” e anche: “Anche della Supercoppa si lamenta, e basta” e poi: “Un pianto continuo. State a casa ‘A FRIGGNONI” e ancora: “Stai a casa e non andarci in Supercoppa” e infine: “Cioè non solo non dovrebbe esserci visto che non ha vinto scudetto o coppa italia. Ma la voleva fare all’Olimpico? Hai capito…”

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...