,,
Virgilio Sport

Lecce e Cremonese promosse in Serie A: numeri di una grande stagione

Pugliesi e lombardi ritrovano la Serie A dopo essersi distinte in Cadetteria. I numeri delle due formazioni rendono giustizia a un'annata davvero speciale.

09-05-2022 17:35

Lecce e Cremonese promosse in Serie A: numeri di una grande stagione Fonte: Getty Images

L’ultima giornata della Serie B 2021/2022 ha decretato la promozione diretta in Serie A di Lecce e Cremonese, rispettivamente prima e seconda nel campionato cadetto. 

I pugliesi si sono imposti per 1-0 sul Pordenone, mentre la Cremonese ha superato il Como in trasferta 2-1 e sfruttato il passo falso del Monza a Perugia. Ora è tempo per queste due storiche società di festeggiare dopo una stagione intensissima e di prepararsi in vista della prossima stagione, in modo che non sia solo una toccata e fuga nella massima serie ma una vera permanenza.

Il Lecce primo in Serie B, che numeri per i pugliesi

Davvero importanti i numeri del Lecce in questa stagione, che in 38 gare ha trovato il successo in ben 19 occasioni, con 14 pareggi e appena cinque sconfitte, nessuna squadra ha perso meno partite. Si tratta inoltre della 10° promozione del Lecce in Serie A, numeri inferiori solamente ad Atalanta (12), Brescia e Bari (11) e pari al Verona.

I pugliesi hanno raggiunto la promozione potendo vantare anche il capocannoniere della Serie B, ovvero Massimo Coda, classe 1988 autore di 20 reti (più sette assist, nessuno meglio di lui tra i giocatori in doppia cifra).

Inoltre, la squadra di Marco Baroni è quella che ha creato il maggior numero di occasioni da gol nella Serie B: 70, almeno otto in più di qualsiasi altra squadra. Numeri impressionati per una formazione storica, abituata ai salti di categoria e pronta per una Serie A di livello.

La Cremonese torna in A dopo 26 anni trascinata da Zanimacchia

Se il Lecce è la prima classificata, la Cremonese è la seconda con 69 punti, a meno due dai pugliesi. I lombardi hanno ottenuto il maggior numero di vittorie di tutta la lega (20, record assoluto per i grigiorossi in un singolo campionato cadetto), a fronte di nove pareggi e nove sconfitte, 57 gol fatti e 39 subiti. La promozione è una vera impresa per una società come la Cremonese, che torna in Serie A a 26 anni di distanza dall’ultima volta. L’ultima partecipazione dei grigiorossi al massimo campionato italiano risale addirittura alla stagione 1995/96. 

La forza della squadra allenata da Fabio Pecchia è stata senza dubbio nel collettivo, dato che, per esempio, nessuna formazione conta più giocatori della Cremonese con almeno cinque reti all’attivo in questo campionato. Nello specifico sono cinque (otto gol per Daniel Ciofani, Luca Zanimacchia e Cristian Buonaiuto, sette per Gianluca Gaetano e cinque per Samuel Di Carmine).

Menzione per Luca Zanimacchia, classe 1998, miglior bomber della squadra con otto reti e anche miglior assist-man con cinque.

Playoff Serie B 2022, date e regolamento

Questo il calendario dei playoff di Serie A 2021/2022, che riguarderanno nello specifico Pisa, Monza, Brescia, Ascoli, Benevento, Perugia:

Turno preliminare (gara unica)

Venerdì 13 maggio 2022 – 20.30 – (Ascoli vs Benevento)
Sabato 14 maggio 2022 – 18.00 – (Brescia vs Perugia)

Semifinali (andata)

Martedì 17 maggio 2022 – 20.30 – (vincente Ascoli – Benevento vs Pisa)
Mercoledì 18 maggio 2022 – 19.00 – (vincente Brescia – Perugia vs Monza)

Semifinali (ritorno)

Sabato 21 maggio 2022 – 18.00 – (Pisa vs vincente Ascoli – Benevento)
Domenica 22 maggio 2022 – 18.00 – (Monza vs vincente Brescia – Perugia)

Finali
Giovedì 26 maggio 2022 (andata) – 20.30
Domenica 29 maggio 2022 (ritorno) – 20.30

Il Pisa e il Monza, avendo raggiunto la terza e la quarta posizione della Serie B, possono iniziare i playoff direttamente dalle semifinali a differenza delle altre quattro, che giocheranno un turno preliminare in gara unica in casa della migliore tra le due in termini di classifica finale. In caso di partirà si giocheranno i supplementari ma non i rigori, e il passaggio del turno preliminare andrà alla miglior piazzata.

Per quanto riguarda le semifinali, qui non si giocheranno neanche i supplementari in caso di pareggio, passerà direttamente la migliore in classifica. Inoltre, chi è arrivato prima in Serie B giocherà il ritorno in casa.

Playout Serie B 2022, date e regolamento

Questo il calendario dei playout della Serie B, che coinvolgeranno Cosenza e Vicenza:

Finale andata playout Serie B

Vicenza-Cosenza: giovedì 12 maggio alle 20:30

Finale ritorno playout Serie B

Cosenza-Vicenza: venerdì 20 maggio alle 20:30

Qui si sfidano la sedicesima (Cosenza) e la diciassettesima (Vicenza) in classifica, in una doppia gara andata-ritorno. In caso di pareggio nei 180′ verrà considerata la differenza reti nelle due gare, e in caso di ulteriore parità viene considerata vincitrice la formazione che è arrivata prima in campionato, dunque il Corenza.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...