Virgilio Sport

Nazionale, Mancini attacca Donnarumma e Acerbi: tifosi scatenati

Roberto Mancini punge Donnarumma e Acerbi dopo le dichiarazioni dei due al termine della gara con la Spagna e scatena la reazione dei tifosi, scatenati sui social

17-06-2023 20:27

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Sport Specialist

Giornalista pubblicista, redattore, divulgatore. E' una delle anime video del sito: racconta in immagini un evento e lo fa come pochi altri

Intervenuto in conferenza stampa per presentare la finalina di Nations League che domani alle 15 vedrà l’Italia sfidare i padroni di casa dell’Olanda per il terzo posto, Roberto Mancini dimostra di non aver gradito le parole di Gigio Donnarumma e Francesco Acerbi al termine della semifinale persa con la Spagna e manda ai due una frecciatina nemmeno troppo velata. Parole che scatenano la reazione del web e ce n’è per tutti.

La conferenza di Mancini

Domani pomeriggio al De Grolsch Veste, lo stadio del Twente, l’Italia contenderà all’Olanda di Ronald Koeman il terzo posto nella Nations League. Nel corso della sua conferenza stampa alla vigilia del match, il ct azzurro, Roberto Mancini non si sofferma particolarmente sulla sfida agli Oranje padroni di casa, ma regala numerosi spunti interessanti palando di presente, passato e futuro della nazionale azzurra.

Mancini piccato su Donnarumma e Acerbi

Tra i passaggi dell’interventista che hanno suscitato maggiore clamore tra i tifosi c’è certamente quello riservato a Gigio Donnarumma e Francesco Acerbi. I due, infatti, al termine della semifinale persa contro la Spagna avevano ammesso di non divertirsi più come prima. Parole a cui il commissario tecnico risponde piccato e con un velo di incredulità:

Non so se abbiano davvero detto questa frase. A me di certo non l’hanno detta, ma glielo chiederò… Però, al di là della stanchezza di fine stagione, se non si divertono più loro è un problema. A me, appena arrivo in uno stadio così, su un campo così, viene voglia di giocare a pallone. Ti devi sempre divertire, se non è così dovevano dirmelo prima…

Tifosi contro Donnarumma e Acerbi

Tantissimi i commenti sul tema che piovono sui social. C’è chi, ovviamente, mette nel mirino i giocatori e scrive: “Gigio non dovrebbe più essere titolare da almeno un anno ad essere gentili prestazioni alla mano sia in nazionale che col club. In serie A ci sono attualmente portieri con rendimento e affidabilità maggiore. Non si vive di rendita, soprattutto in quel ruolo” e ancora: “Acerbi e Donnarumma che si permettono di dire che non di divertono in nazionale. Acerbi e Donnarumma! Capite no, il livello della nazionale italiana oggi. Un livello dove Acerbi, 35 anni, da due anni nel giro della nazionale, può permettersi di dire che non si diverte in nazionale”, “Donnarumma va cacciato dalla nazionale”.

Mancini invitato dai tifosi a dimettersi

Molti, poi, quelli che affondano il colpo contro il ct. “Il problema è Mancini insieme con Gravina , sinceramente comincio a dubitare che l’Italia si qualificherà agli europei 2024″, si legge e ancora: “Ti stan dicendo che te ne devi andare“, “Colpa tua che li convochi. Non ci sono sostituti ? Si ma te metti loro e quel bollito di Bonucci”, “Non capire che questo gruppo e questo CT sono arrivati al capolinea è molto grave da parte della Figc”, “Ora si è messo a fare lo sceriffo..ma quando ti dimetti?“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...