Virgilio Sport

Milan, Maignan "intervento assassino": la rabbiosa replica del rossonero a Zangrillo

L'estremo difensore francese è stato espulso a Marassi per un'entrata durissima con le ginocchia alte su Ekuban, decisivo il Var ma sul web è bufera

Ultimo aggiornamento 08-10-2023 20:02

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

A qualcuno, esagerando, ha ricordato l’uscita di Silvano Martina su Antognoni del novembre dell’81, quando il capitano della Fiorentina rischiò addirittura la vita per essere stato colpito alla testa dall’allora portiere del Genoa ma l’intervento di Maignan su Ekuban ieri in Genoa-Milan è stato davvero grave. Colpisce che l’arbitro Piccinini abbia avuto bisogno del Var per estrarre il cartellino rosso.

Maignan, la replica infuocata a Zangrillo

L’entrata di Maignan è stata assassina”, così ila presidente del Genoa Alberto Zangrillo aveva definito l’intervento che ha portato all’espulsione il numero uno del Milan per il fallo ai danni di Ebukan, aggiungendo anche “lo dico da medico”.

Non si è fatta attendere la replica di Mike Maignan che su Instagram ha scritto: “Le parole hanno un significato. Quello che è successo ieri è stato un atto d’azzardo, forse deplorevole ma in nessun caso assassino. Ti auguro il meglio per il futuro e spero che tu non debba mai sperimentare ciò di cui mi hai accusato”.

Maignan espulso, Giroud salva il Milan contro il Genoa

Maignan è stato dunque giustamente espulso e il Milan si è salvato grazie a Giroud, che si è improvvisato portiere ed è stato decisivo con un intervento miracoloso ma sul web si parla molto dell’entrata col ginocchio altissimo del portiere francese che ha comportato l’espulsione per “grave fallo di gioco”.

Quante giornate di squalifica rischia Maignan L’estremo difensore del Milan salterà sicuramente per squalifica Milan-Juventus (come anche Theo Hernandez) big match in programma dopo la sosta per le Nazionali ma cosa rischia ora a termini di regolamento?

Per Marelli Maignan prenderà una sola giornata

A fare chiarezza è Luca Marelli. Il moviolista di DAZN spiega: “Questo è cartellino rosso per fallo grave di gioco, che comporta una giornata di squalifica. Non è condotta violenta, che darebbe più giornate di squalifica, perché non c’è la volontarietà. Certamente Maignan non voleva fare male, ma ha rischiato molto. Il portiere ha messo a repentaglio la salute dell’avversario, corretto il rosso”..

Tifosi indignati per l’intervento di Maignan

Fioccano le reazioni: “Quell’entrata è follia. Quel ginocchio così alto è da killer”, oppure: “Parliamo dell’ entrata assassina di Maignan anche quella bellissimo spot per questo calcio?” e poi: “Se questo intervento lo avesse fatto un giocatore di movimento, parleremmo almeno di 5 o 6 giornate di squalifica. Siccome è un portiere in uscita, almeno 3 giornate sono doverose. Si chiama gioco violento, ha rischiato di fratturare la mandibola con quella ginocchiata”

C’è chi scrive: “Maignan, espulso colpevolmente da Piccinini solo dopo l’intervento VAR, dovrebbe ricevere cinque giornate di squalifica o, comunque, non meno di tre. Temo che il vergognoso Piccinini farà altri orrori anche nel referto” e poi: “Maignan vergognoso, dopo un’entrata così, dovresti uscire chiedere scusa all’avversario e ringraziare il cielo che non è successa una tragedia”.

Per Tancredi Palmeri clamoroso che l’arbitro non l’abbia visto

Il web è scatenato: “Il fallo di Maignan è criminale. Col ginocchio così alto rischi di fare danni seri all’avversario”. Infine il pensiero del giornalista di Panorama Tancredi Palmeri: “Comunque che l’arbitro si sia perso il fallo da espulsione di Maignan è davvero clamoroso. Io posso capire altre situazioni sfumate come il fallo di braccio di Pulisic sul gol. Ma quello, mamma mia. Cioè a questo punto che cosa fai il tuo lavoro a fare.

Ho dovuto pure sentire “Maignan prima sul pallone, normale uscire così” quando invece affonda il ginocchio sulla giugulare prima di prendere di testa. E sento perfino addetti ai lavori sostenere “escono così i portieri, la colpa è di quello che sta là con la testa”. Quello che sta là con la testa. Gli ha dato una golata al ginocchio a Maignan”.

Sta di fatto che Maignan salterà sicuramente la gara con la Juventus di Allegri, rivitalizzata dal successo nel derby.

Milan al fianco di Maignan: la storia su Instagram

Al termine della lunga giornata è arrivata pure la presa di posizione ufficiale del Milan, che ha ribadito il proprio sostegno al portierone francese:

“Mike chi ti conosce sa bene quanto tu sia un esempio di sportività e serietà dentro e fuori dal campo. Siamo tutti al tuo fianco”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...