Virgilio Sport

Milan, arriva la fumata bianca su Leao ma non c’entra l’Euroderby: tifosi in festa

L’attaccante portoghese ha detto sì al prolungamento di contratto fino al 2028 con il club rossonero: nell’accordo aumento e super clausola rescissoria da top player  

10-05-2023 16:31

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Altro che Chelsea o Real Madrid: il futuro di Rafael Leao è nel Milan. L’attaccante portoghese e la società rossonera hanno superato gli ultimi ostacoli nella trattativa per il prolungamento di contratto, la nuova scadenza è fissata nel 2028 ed è protetta anche da una ricca clausola rescissoria. Per Leao, che secondo la Gazzetta dello Sport ha già firmato il contratto, anche un importante aumento di ingaggio.

Milan, rinnovo quinquennale per Leao

Rafael Leao non si muove dal Milan. È arrivata la firma del giocatore sul prolungamento di contratto che legherà l’attaccante portoghese alla società rossonera fino al 2028. Un quinquennale, dunque, che manda al macero il precedente vincolo col Milan, in scadenza nel 2024, e blinda la permanenza del portoghese in rossonero. Nel nuovo accordo, infatti, è presente una clausola rescissoria da ben 150 milioni di euro.

Milan, il nuovo ingaggio di Leao

Il nuovo contratto prevede anche un’importante aumento di ingaggio per Leao: per lui 7 milioni di euro l’anno fino al 2028, più altri 2 milioni di bonus alla firma. Cifre da top player, ma d’altra parte è questo lo status dell’attaccante all’interno del Milan, uno status ben compreso dal d.t. Paolo Maldini e dal d.s. Ricky Massara, che hanno portato avanti la lunga e complessa trattativa.

Leao, risolta la querelle legale tra Sporting e Lille

A porre fine al tira e molla tra le parti per il rinnovo di contratto anche la risoluzione della controversia tra Sporting Lisbona e Lille, ovvero i due precedenti club di Leao. I francesi, insieme al giocatore, sono stati condannati a un indennizzo in favore del club portoghese pari a 16,5 milioni di euro per il tesseramento non conforme alle norme Uefa dell’allora giovanissimo Leao, cifra che nel frattempo è salita a 22 milioni tra spese legali e interessi. Leao ha sempre detto al Milan di voler attendere la soluzione di questa controversia prima di chiudere la trattativa per il rinnovo: questa settimana il Lille ha pagato una prima tranche del debito allo Sporting, fattore che ha spinto l’attaccante a firmare serenamente il suo nuovo accordo col Milan.

La gioia dei tifosi del Milan per il rinnovo di Leao

La notizia del rinnovo di Leao ha scatenato le reazioni entusiaste dei tifosi del Milan. “Dove sono quelli che dicevano non rinnova? Godo”, scrive su Twitter. “Non sembra vero, che bello!”, aggiunge Carlo. “Fino a che non vedo l’annuncio del Milan non ci credo”, il commento incredulo di Konic. “Leao è un nostro top e andava fatto il possibile per tenerlo. Ha già dimostrato che in Italia ti può vincere le partite da solo o quasi”, scrive M97. “Pensavo fosse un fake ho dovuto controllare mille volte: Rafa resta rossonero!”, esulta Anto.

Milan, arriva la fumata bianca su Leao ma non c’entra l’Euroderby: tifosi in festa Euroderby di Champions 2002/03, le foto di Milan Inter Fonte: Foto di Giuseppe Maffia per Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...