Virgilio Sport

Milan: chi è e come gioca Jonathan David, il bomber dei sogni del Lille

Il Milan pronto a tornare alla carica per David, attaccante classe 2000 del Lille che sta vivendo un momento no: ecco perché non costa più 60 milioni

14-11-2023 10:18

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Milan a caccia di un attaccante. Che potrebbe arrivare già durante il mercato di gennaio. Torna in auge il nome di Jonathan David, centravanti del Lille, che, la scorsa estate, era finito anche nel mirino di Juventus e Napoli. Il 23enne di Brooklyn ma di nazionalità canadese sta vivendo una stagione complicata, tanto da essere scivolato in panchina contro Monaco e Marsiglia.

Milan, David torna di moda: i numeri del canadese

Classe 2000, David è l’attaccante su cui il Lille ha scommesso con decisione quando ha ceduto Osimhen al Napoli. Preso dal Gent, il club belga che lo aveva pescato nel 2018 dall’Ottawa Internationals, Jonathan ha abituato i tifosi alla doppia cifra. Tredici sigilli al primo anno in Ligue 1, 15 la stagione successiva e addirittura 24 nell’ultimo campionato.

Ai Mondiali del 2022 in Qatar non è andata bene col suo Canada. E in questa stagione sta annaspando: due gol, alla seconda e terza giornata di campionato, poi basta. E nelle due sfide decisive contro Monaco e Marsiglia, Paulo Fonseca l’ha lasciato in panchina.

Il Milan ci riprova per Jonathan David: le caratteristiche

Rispetto a Osimhen, David è un attaccante meno fisico ma più tecnico, tanto è vero che può essere impiegato anche da seconda punta oltre che da centravanti. Alto 180 centimetri, usa bene entrambi i piedi – qualità che lo rende imprevedibile -, è dotato di un buon dribbling, sa giocare bene nello stretto e ha sempre visto la porta con estrema facilità. Fonseca, tecnico del Lille ex Roma, ha parlato così delle sua crisi: “È fortissimo e deve avere fiducia in sé. Sappiamo che in futuro difficilmente resterà con noi”.

Quanto costa David: perché il suo prezzo è sceso rispetto all’estate

Il momento no incide relativamente sul prezzo del canadese, che il Lille ha sempre valutato non meno di 60 milioni. Piuttosto, è la sua situazione contrattuale che lo rende appetibile sul mercato. David, infatti, ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2025 e non sembra intenzionate a rinnovare con i Dogues. Ecco perché il club francese potrebbe decidere di privarsene già a gennaio a una cifra sì considerevole, ma inferiore a quella richiesta la scorsa estate. I rossoneri riusciranno ad approfittarne e a regalare un rinforzo di spessore a Pioli?

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...