Virgilio Sport

Milan, come cambierebbe la squadra con Zaniolo, i tifosi sognano 

Grande talento, immense potenzialità e già una buona esperienza in serie A: il romanista farebbe comodo a Pioli che dovrebbe però risolvere l’enigma tattico sul ruolo da affidargli

24-01-2023 11:02

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, specializzato in calcio e pallanuoto, cura anche la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Il Milan sembra seriamente intenzionato a portare Nicolò Zaniolo in rossonero: una volta concluso l’affare con la Roma, però, toccherebbe poi a Stefano Pioli trovare la giusta posizione al giocatore, dotato di grande talento e immense potenzialità, ma che nel corso degli anni ha evidenziato qualche problema di ordine tattico. Intanto, i tifosi del Milan sognano il suo arrivo. 

Milan, dove giocherebbe Zaniolo

Dove giocherebbe Nicolò Zaniolo nel Milan? La domanda è lecita e in queste ore se la stanno ponendo molti tifosi rossoneri. La maggior parte di essi, infatti, spera nell’arrivo del trequartista dalla Roma: Zaniolo, che ha solo 23 anni, ha enormi margini di miglioramento e aggiungerebbe alla fase offensiva della squadra di Pioli una buona dose di fisicità e imprevedibilità. D’altro canto, però, al romanista è sempre mancata la continuità, un difetto dovuto sia ai costanti infortuni, sia a una collocazione tattica non sempre agevole. 

Milan, Zaniolo e il problema tattico di Pioli

Da quando è arrivato in serie A, Zaniolo è quasi sempre stato utilizzato sulla destra, come trequartista in grado di agire nel mezzo spazio (soprattutto quando si è trovato a giocare in un attacco con due suggeritori alle spalle di una punta) oppure più largo, da attaccante esterno in un 4-2-3-1 o in un 4-3-3. Considerati le difficoltà del Milan nel trovare un titolare fisso sulla fascia destra, dunque, Zaniolo sembra destinato a occupare il ruolo di trequartista esterno sulla corsia opposta a quella di Rafael Leao nel 4-2-3-1 di Pioli. 

Il problema, in tal caso, sarebbe quello dell’equilibrio: può il Milan sostenere la presenza di due esterni d’attacco come Leao e Zaniolo, poco inclini alla fase difensiva? In alternativa, Pioli potrebbe optare per un centrocampo a tre con Zaniolo utilizzato in mediana, come interno d’inserimento: in quella posizione, ad esempio, l’ha spesso schierato in Nazionale il c.t. Roberto Mancini. 

Milan, i tifosi sognano Zaniolo

La maggior parte dei tifosi del Milan, però, in questo momento spera soltanto che Zaniolo vesta la maglia rossonera. “Nicolò cuore rossonero, ti aspettiamo”, twitta speranzoso Max. “Una cosa buona la fate ogni tanto: portacelo Paolo!”, scrive Francesco invitando Maldini a chiudere l’affare con la Roma. “Cardinale caccia il grano, Zaniolo è una grande occasione”, aggiunge Mario.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...