Virgilio Sport

Milan, il caso De Ketelaere infiamma il web. E i tifosi licenziano Pioli

Mezza disfatta del Milan a San Siro, che non va oltre l'1-1 contro la Cremonese. Delude ancora De Ketelaere, ma è Pioli a ricevere un'ondata di critiche da parte dei tifosi frustrati

03-05-2023 23:04

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Esperto di Motorsport ma, più in generale, appassionato di tutto ciò che sia Sport, anche senza il Motor. Dà il meglio di sé quando la strada fa largo alle due o alle quattro ruote

Il Milan non va oltre il pareggio per 1-1 con la Cremonese a San Siro, nella partita valida per la 33esima giornata e con in palio il proseguimento della corsa ai pregiati piazzamenti Champions per i rossoneri e la salvezza tout court per i grigiorossi. Ma ad azzoppare la squadra di Pioli ci ha pensato un imponente turn over messo in campo dal tecnico per rodare anche il resto della rosa, che però ha lasciato non solo una sensazione di amaro in bocca al club e ai tifosi, ma una vera e propria ondata di sdegno da parte di questi ultimi, che si sono scatenati sul web.

De Ketelaere e il sostegno a San Siro, il web apprezza

Al di là del gol di Saelemaekers annullato per fuorigioco, nel primo tempo ha fatto discutere l’agorà social un protagonista di questa partita, ovvero Charles De Ketelaere. Uno dei frutti dell’intensivo turn over previsto per il match contro i grigiorossi da Pioli ha dato prova di sprazzi reattivi, come il quasi corpo a corpo con il portiere Carnesecchi che ha avuto la meglio bloccando la strada ad una palla gol, per poi riprovarci più avanti con un colpo di testa che però non ha intercettato la rete della Cremonese.

Spinto dai cori personalizzati della Curva Sud per incoraggiarlo, il belga ha raccolto diverse opinioni sui social. Simone Cristao su Twitter testimonia: “Prima il primo anello arancio, poi il resto dello stadio, quindi il coro della Curva Sud per lui: una, due, tre, quattro, cinque volte, senza sosta. Tutto San Siro adotta De Ketelaere. Forza ragazzo, forza!”. E Pasquale LaRagione aggiunge: “Stupendo l’applauso di tutto San Siro a De Ketelaere dopo l’occasione mancata”.

Ma su CDK resistono opinioni molto critiche

Tuttavia a predominare in assoluto sono le voci critiche rivolte alla promessa (mancata, per ora) belga: “Mi dispiace molto per sto ragazzo… Completamente bloccato… Non ha mai trovato la sua dimensione. Continuo a sperare che arrivi il suo momento, ma per ora è un vero peccato…” twitta Mary, mentre LV trova un capro espiatorio: “Questo errore di De Ketelaere da solo davanti al portiere sarà sicuramente colpa della gestione di Pioli”. E Paolo Fontana ci va giù durissimo: “Quello che non capite è che se anche avesse segnato (errore scandaloso) De Ketelaere rimane un giocatore mediocre”.

Un altro commento, vergato da Francesco Proia, esprime tutto il disappunto riguardo il giovane centrocampista: “Sono 35 anni che seguo il Milan e, sinceramente, faccio davvero fatica a ricordare uno più scarso di De Ketelaere . Fiducia a Maldini, Pioli e sempre Forza Milan , ma porca miseria che nervi!”.

E l’utente Ale, a proposito dell’impiego di De Ketelaere, propone invece questa disamina che spiegherebbe anche le prestazioni del ragazzo: “Se gioca titolare solo nei turnover e solo 10 minuti nelle partite serie, non troverà mai la grinta. Deve essere non solo punta, ma affiancato dalla squadra titolare, non può giocare assieme ad un altro a secco (Origi o Rebic)”.

Il turn over di Pioli sotto accusa

Allargando lo sguardo alla partita, un altro dei temi che hanno infiammato le polemiche social è il citato turn over di Pioli. Già nel primo tempo un tifoso vip come Enrico Silvestrin sbottava: “L’ennesimo primo tempo regalato a causa di una turnazione senza senso. Coi titolari staremmo già 3-0. Non ha mai funzionato, e ovviamente continua a non funzionare. Nel mentre vincono tutte”.

Per la cronaca, i titolarissimi hanno iniziato a fare capolino nella ripresa, in particolare con l’ingresso di Leao al posto di Origi e del tanto invocato Giroud in luogo di un triste, solitario y final De Keteleare. “Sinceramente non capisco la scelta di Pioli di far giocare le riserve in partite così importanti”, aveva scritto istanti prima Gabriel. E JeriCool analizza: “La Cremonese penultima in classifica la devi battere con la squadra in campo. Errore di Pioli continuare a far turn over per poi mettere i titolari, meglio il contrario a quel punto. Sarebbe l’ennesima partita dove: fai turn over, sbagli, risultato negativo”.

Il tecnico “licenziato” dal web

Ed eccolo poi il risultato negativo, il vantaggio della Cremonese al 77′ (gol di Okereke) che fa sbottare ComunqueMilan: “Gol della Cremonese, ovviamente. Il Milan ha voluto con tutte le sue forze questo risultato, ed è giusto che lo porti a casa”. Fabio Canazza va oltre, paventando l’esonero del tecnico: “Può anche vincere la Champions League ma Pioli dal primo luglio deve metter piede a Milanello solo insieme a Seedorf e Tassotti solo per un saluto alla squadra. Basta”.

Ancora, Andrea Sciretti annota: “Milan-Cremonese specchio dell’annata di Pioli, vero, ma anche della pochezza di questa squadra: dalla difesa sempre battuta alle riserve di Leao e Giroud, unici che la buttano dentro. Il turn over era comprensibile, l’ennesima prestazione indecente no”.

Per Dennis Marelli non ci sono scuse: “Ho sempre difeso Pioli ma stasera se l’è cercata! Non sono bastate le partite con Bologna ed Empoli, no! Ha voluto far giocare le riserve anche stasera e abbiamo fatto la stessa, indegna, ignobile prestazione”.

Più ragionato e posato il ragionamento di Giovanni Capuano, con il giornalista che su Twitter ha scritto: “Pioli ne cambia 7 su 11 compresa tutta la catena di sinistra. Si prende un rischio, visti i precedenti, però è anche vero che Milan-Cremonese sulla carta dovrebbe permetterlo. Quindi è anche giusto che ci siano risposte da parte di chi gioca meno”. Ma quelle risposte, almeno stasera, sono mancate.

Milan, il caso De Ketelaere infiamma il web. E i tifosi licenziano Pioli

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...