Virgilio Sport

Milan, Gazidis svela tutto: nuova proprietà, stadio e Maldini

L'amministratore delegato rossonero ha grande fiducia in RedBird. Difficile lo stadio solo rossonero e, su Maldini, il suo parere è stato fondamentale.

Pubblicato:

L’amministratore delegato del Milan Ivan Gazidis è tornato a parlare. Tanti i temi trattati, soprattutto legati alla nuova proprietà, al progetto stadio e alla soddisfazione per aver creduto, sempre, in Paolo Maldini.

Milan, Gazidis e l’incondizionata fiducia in RedBird

Ivan Gazidis è convinto che la nuova proprietà continuerà a fare il bene del Diavolo, proseguendo il lavoro (ottimo) fatto negli ultimi anni.

RedBird ha grandi capacità nel business dello sport e un’alta reputazione internazionale. Il messaggio che ci hanno trasmesso è la volontà di continuare nel cammino che la nostra gestione virtuosa ha portato avanti. Elliott ha grande fiducia nel valore e nell’expertise che RedBird può portare nel club, con l’obiettivo condiviso di riportare il Milan ai vertici del calcio europeo. Quando? Venditore e compratore hanno detto che il closing è programmato entro settembre e non vedo elementi tali da modificare la tempistica”, le sue parole a Repubblica.

Milan, lo stadio è una priorità assoluta

Chiaramente, tra gli argomenti trattati dall’AD rossonero c’è anche la questione stadio. Al momento, tutto è ancora in divenire, dopo tante discussioni e mille incontri.

“Sono ottimista sulla possibilità di arrivare all’approvazione del progetto finale di uno stadio moderno, capace di accogliere famiglie, donne, bambini e di generare nuovi ricavi. È un architrave del nostro progetto. Stadio da soli? È il sogno di molti tifosi, ma bisogna fare i conti con la realtà di un investimento proibitivo per l’equilibrio finanziario di un solo club”, le parole di Ivan Gazidis a riguardo.

Milan, Gazidis contento di aver creduto in Maldini

Se il Milan è tornato competitivo e, soprattutto, a vincere, il merito va anche a Paolo Maldini, l’uomo che ha costruito, insieme a Frederik Massara, l’attuale squadra rossonera.

Ivan Gadizis ci tiene a sottolineare un particolare: “Non credo servano parole per descrivere il valore culturale e manageriale che Paolo Maldini e Frederic Massara – in particolare la combinazione tra i due – hanno portato al Milan. Paolo Maldini l’ho assunto io non una, ma due o tre volte, compreso l’ultimo rinnovo sul quale ho espresso un parere favorevole alla nuova proprietà”. Circa il suo futuro, l’AD rossonero ha spiegato che se ne parlerà dopo il closing.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...