Virgilio Sport

Milan, il futuro di Leao è un mistero: c'è da fare una scelta

Il contratto con il club rossonero scade nel giugno del 2024 ma è ormai tempo di prendere una decisione. Maldini l'ha invitato a continuare a crescere al Diavolo.

Pubblicato:

In casa Milan tutto sta funzionando alla perfezione. Il Diavolo ha iniziato la stagione alla grande, sia in campionato che in Champions League. Tuttavia, c’è un pensiero ricorrente tra i tifosi rossoneri: il futuro di Rafael Leao.

Milan, Leao invitato da Maldini a farsi avanti

Come noto, il contratto della giovane stella portoghese con il club rossonero scade nel giugno del 2024. Di fatto, questa è la stagione decisiva per comprendere quale sarà il suo futuro.

Paolo Maldini, dopo aver confermato di aver rifiutato una proposta del Chelsea, è stato chiaro: “Rafa sa che per diventare più forte di adesso la soluzione è rimanere con noi. Siamo una squadra giovane e in crescita. Deve ancora imparare tante cose. Se poi arriverà ad un livello superiore del Milan, credo che sia anche normale spiccare il volo”. Tradotto: resta ancora con noi qualche anno, poi andrai dove vorrai.

Milan, Leao è ad un bivio: restare o partire?

Non una posizione semplice per l’asso portoghese. Chiaramente, la sua esplosione si è materializzata per meriti suoi ma, soprattutto, grazie al grande lavoro della società e di Stefano Pioli (quest’ultimo ha sempre creduto in lui). Rinnovando farebbe la felicità del popolo rossonero che è già pazzo di lui.

Tuttavia, Rafael Leao è già conscio che diversi top club, Chelsea in primis, sono pronti a ricoprirlo d’oro per lasciare il Diavolo. Potrebbe guadagnare cifre astronomiche e giocare in Premier League.

Milan, Leao non ha molto tempo per decidere

Nelle prime otto gare della stagione, ha già segnato tre gol e fornito sei assist. Un inizio super. Per non rovinare il tutto facendosi influenzare dalle voci sul proprio futuro, Rafael Leao sarà costretto, presto, a prendere la sua decisione.

Arrivare al prossimo mercato estivo senza le idee chiare potrebbe significare trascorrere un’estate davvero tribolata (lo sarebbe anche per i tifosi rossoneri). Il Milan aspetta un passo in avanti da parte del portoghese per blindarlo per almeno altri tre anni. Poi, se vorrà, potrà andare dove vorrà. La palla ce l’ha Rafael Leao.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...