Virgilio Sport

Milan-Juve 0-1, Pioli: "Dovevamo essere più attenti". Polemica per i troppi falli di Gatti su Leao

L'analisi di Pioli dopo il ko interno del suo Milan con la Juve: "Rosso a Thiaw? Ingenuità individuale e di reparto. Sconfitta che non ci toglie nulla, la direzione è giusta".

22-10-2023 23:50

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Seconda sconfitta in campionato per il Milan. Ed è un ko che fa male, perché arriva ancora una volta contro una diretta concorrente per lo scudetto. Dopo l’Inter, la Juve, anche se la gara di San Siro con i bianconeri è stata condizionata dall’espulsione di Thiaw dopo 40′. Pioli parla di “ingenuità individuale ma anche di reparto” e non risparmia frecciate all’indirizzo di Gatti.

Milan-Juve 0-1: l’analisi di Pioli dopo il ko di San Siro

“Abbiamo disputato una buona partita in 11 e una buona partita anche in dieci. Si poteva essere po’ più attenti, ma non siamo stati inferiori alla Juve neppure con l’uomo in meno – ha commentato l’allenatore del Milan Stefano Pioli ai microfoni di Dazn -. Non è il risultato che volevamo e per quello che abbiamo fatto un risultato positivo sarebbe stato più giusto”.

Pioli sull’espulsione di Thiaw per fallo da ultimo uomo su Kean

Senza alcun dubbio il rosso mostrato a Thiaw dopo 40′ di gioco per fallo da ultimo uomo su Kean ha condizionato la gara del Milan. “L’espulsione è stata un’ingenuità individuale, ma anche di reparto perché dovevamo essere più stretti – spiega Pioli -. Thiaw avrebbe dovuto temporeggiare e non tentare l’anticipo. Ed era anche sbagliata la posizione del terzino. Considerate le qualità di Thiaw si poteva difendere in maniera diversa”.

Milan, le scelte tattiche di Pioli dopo il rosso di Thiaw

Espulso Thiaw, Pioli ha scelto di rinunciare a Pulisic per gettare nella mischia Kalulu. “Ho scelto di avere inferiorità numerica in attacco, mantenendo lo stesso assetto difensivo che avevamo preparato in settimana. Ci è mancata intensità nella nostra metà campo, anche se poi non abbiamo concesso grandi occasioni alla Juventus”.

Pioli polemizza per i troppi falli di Gatti su Leao

“Ci aspettavamo che su Leao ci fosse Weah più di Gatti” confessa il tecnico emiliano, che non risparmia frecciatine all’indirizzo del difensore della Juventus. “Gatti ha commesso tantissimi falli fin dall’inizio: se non erro, esiste un regolamento che prevede l’ammonizione in caso di falli ripetuti…”.

Milan ancora sconfitto in uno scontro diretto

Dopo la manita subita nel derby dall’Inter, il Milan cade anche contro la Juve. “Ma questa è una sconfitta che non ci toglie nulla – puntualizza Pioli -. Se riuscissimo a fare come dopo il derby, allora ben venga questa giornata storta (ride, ndr). La direzione è quella giusta. Dove si può migliorare? Un obiettivo è diventare più concreti”. E chissà che una mano non possa darla un suo pupillo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...