Virgilio Sport

Milan: oltre gli infortuni, i tifosi ora temono possa essere un flop

Il Milan vince soffrendo contro l'Empoli e si prende tre punti importanti, ma i tre infortuni e l'ennesima prova opaca del fuoriclasse spaventano i tifosi

Pubblicato:

Il Milan soffre, incassa altri tre infortuni pensanti, ma esce con una vittoria dalla gara contro l’Empoli. I ragazzi di Stefano Pioli gettano il cuore oltre l’ostacolo e, in un finale al cardiopalma, sbancano 1-3 il Castellani e si riportano a tre lunghezze dalla testa della classifica. Sui social, i tifosi esultano solo a metà, ma non sono solo i tre infortuni a preoccupare.

Empoli-Milan, finale al cardiopalma

I primi 79′ sono uno show del portiere dei padroni di casa, Guglielmo Vicario, che si oppone con grandissimi riflessi e blocca tutte le iniziative dei rossoneri. L’Empoli ha le sue belle occasioni, ma anche Ciprian Tatarușanu fa buona guardia. Il quarto d’ora finale, recupero compreso, il match si infiamma letteralmente. Rebic la sblocca proprio al minuto 79, dopo lo splendido spunto sulla destra dei Leao che serve al centro un pallone che deve solo essere spinto in rete. L’Empoli si rimette in carreggiata al 2′ di recupero con la punizione dal limite di Bajrami che pare fissare l’1-1.

Milan, tre punti d’oro a Empoli

Non passano 2′ e il Diavolo torna avanti con la zampata di Fodé Ballo-Touré, bravo ad avventarsi sulla sfera rimessa al centro da un colpo di testa di Rade Krunic e a siglare la sua prima rete assoluta da professionista. Altri due giri di lancette e, con un Empoli completamente sbilanciato, Rebic lancia Leao in campo aperto. Tocco sotto a tu per tu con Vicario e partita in archivio con i tre punti che, sotto il diluvio toscano, valgono oro.

Milan, gli infortuni spaventano i tifosi

Sui social, tantissimi tifosi non possono non sottolineare la sfortuna, con gli stop forzati per Alexis Saelemaekers, Davide Calabria e Simon Kjaer, che lasciano Pioli in piena emergenza in vista del tour de force che attende la squadra da qui al Mondiale. C’è chi scrive: “Nn è una partita…è uno stillicidio…” e poi: “Si ma vabbè, ma portate la squadra a Lourdes”, “Se si è rotto anche Kjær io alzo bandiera bianca e ci rivediamo a gennaio“, “Un altro infortunato Dai mi rifiuto”, “Se andiamo avanti così con il Chelsea gioco io”, “È una barzelletta io non ci credo. 3 rotti in 70 minuti”, “Non ho parole… a Londra andiamo proprio con la Primavera!“.

De Ketelaere, la pazienza dei tifosi sta per finire

Ma la preoccupazione dei tifosi del Diavolo si riversa anche sull’uomo che avrebbe dovuto accendere la luce e, invece, fino ad oggi, sta faticando a imporsi: Charles De Ketelaere, anche questa sera apparso sottotono e troppo molle. “Non dite più, però, che CDK è Kakà”, chiede qualcuno. e un altro commento: “Cdk mi puzza di gran fregatura“, “Cosa ci vedono in De Ketelaere? Dorme, serve la cura Ibra per un mesetto. Dentro Adli che sembra più sveglio. L’Empoli stasera merita di vincere”, Ma quanto dura l’ambientazione di De Ketelaere?? Un po’ troppo mi sa..”, Con questa grinta De Ketelaere in Italia fa 2 gol in 25 anni. É ora che capisca dov’è”, CDK peggio del peggior Diaz“.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...