,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, Theo Hernandez e Kessie in bilico ma per motivi diversi

Entrambi i giocatori non sono certi di far parte della rosa del Milan nel prossimo futuro. Se Kessie ne fa una questione economia, Theo è troppo richiesto.

12-10-2021 16:11

Siamo in un martedì senza competizioni per club, ed è dunque il momento perfetto per sbizzarrirsi parlando di mercato. D’altro canto il tema Milan è davvero caldo in queste ore, soprattutto per quanto riguarda l’avvenire dell’ivoriano Franck Kessie, telenovela che sta assumento sempre più i contorni di un giallo. Ma oltre al mediano classe 1996, è di oggi un’indiscrezione che riguarda il francese Theo Hernandez, ormai uno dei migliori esponenti nel proprio ruolo.

Partiamo da Kessie, di cui vi abbiamo già raccontato questa mattina. Nello specifico vi abbiamo riportato l’interessamento del Barcellona di Koeman, che dato il contratto in scadenza dell’ex Atalanta ne vorrebbe approfittare per rinforzare il proprio centrocampo. Ma l’edizione odierna del Corriere della Sera racconta un altro retroscena che, se confermato, avrebbe davvero del clamoroso. Nello specifico, sembra che il procuratore del numero 79 rossonero, George Atangana, abbia offerto il proprio assistito ai cugini dell’Inter, facendo così un doppio sgrarbo al Diavolo. Proposta rifiutata dalla Beneamata, neanche a dirlo, a causa delle richieste spropositate di Kessie, che per firmare qualsiasi tipo di contratto chiede non meno di 8 milioni di euro, a fronte dei 6 più bonus offerti dal Milan.

Per quanto riguarda Theo Hernandez, invece, il motivo per il quale è in bilico rientra pienamente nella frase “il più forte terzino sinistro d’Europa al momento“. Il francese, che di recente ha conquistato la nazionale transalpina, è ormai da anni uno dei migliori interpreti del ruolo in circolazione, ed è dunque normale che abbia attirato su di se le attenzioni di parecchi grandi club. In particolare, dopo 1 gol e 3 assist in questo inizio di Serie A, sembra che il Real Madrid voglia riportare al Bernabeu il classe 1997, che ha già giocato coi Blancos nella stagione 2017-2018. Il suo contratto scade nel 2024, e la valutazione che ne fanno i principali siti sportivi si aggira sui 50 milioni di euro. Siamo tuttavia pronti a scommettere che, date le cifre che girano oggigiorno, 50 milioni non saranno assolutamente sufficienti per strapparlo ai rossoneri, ai quali Theo è legatissimo ed ha giurato amore eterno.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...