Virgilio Sport

Mondiale per club FIFA 2025, il calendario del torneo di Infantino: l'Inter c'è, sperano Juve, Milan e Napoli

Prende forma il Mondiale per club 2025, la nuova competizione cattura-soldi della FIFA: si svolgerà tra giugno e luglio e l'Inter è praticamente certa della partecipazione.

25-10-2023 22:03

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Ha finalmente una data il nuovo Mondiale per Club della Fifa, l’esclusiva macchina da spettacolo (e soprattutto da soldi) messa in piedi da Infantino per allungare le mani del massimo organismo calcistico internazionale dai tornei per Nazionali al più remunerativo calcio dei club. La competizione, aperta alla partecipazione di 32 squadre provenienti dalle cinque confederazioni del pianeta, si svolgerà tra giugno e luglio del 2025.

Mondiale per Club 2025: il format

Il Mondiale per Club della Fifa del 2025, in particolare, si terrà negli Stati Uniti e farà da apripista in vista del Mondiale per Nazionali, in programma l’anno successivo proprio negli States, in Messico e nel Canada. Trentadue le squadre divise in otto gironi da quattro, con formula che ricalca quella degli ultimi Mondiali in Qatar: agli ottavi le prime due di ogni raggruppamento, quindi turni secchi a eliminazione diretta fino alla finale. Per le due finaliste un massimo di sette partite, per le eliminate al primo turno un numero minimo garantito di tre incontri. Soprattutto, dollari a palate per tutte le partecipanti: il montepremi è da favola.

Le date del nuovo Mondiale per Club

La competizione prenderà il via il 15 giugno 2025 con le prime quattro partite della fase a gironi (gruppi A e B); il giorno successivo si giocheranno i quattro incontri dei gruppi C e D e così via, con quattro partite al giorno fino al 26 giugno, data di chiusura della prima fase con le ultime quattro sfide dei gironi G e H. Dal 27 al 30 giugno subito gli ottavi di finale (due partite al giorno), quindi due giorni di riposo e i quarti in programma tra il 3 e il 4 luglio. Semifinali il 7 e l’8 luglio (una al giorno), con finalissima fissata per il 12 luglio. C’è già un problema: come ci si regolerà per i calciatori con contratti in scadenza il 30 giugno 2025? Dovrà essere approvata una speciale deroga.

Inter, Juve, Milan e Napoli, lotta mondiale

Un’altra questione riguarda chi parteciperà al torneo. I criteri sono piuttosto fumosi. Di sicuro saranno dodici le europee ai nastri di partenza, tra cui le quattro vincitrici della Champions tra il 2021 e il 2024. Già certe della partecipazione, dunque, Chelsea, Real Madrid e Manchester City, più la vincente dell’attuale edizione della coppa. E le altre? Il criterio privilegiato dovrebbe essere rappresentato dal ranking degli ultimi quattro anni di Champions, dove l’Inter è messa benissimo e la Juve benino.

Per alcuni potrebbe invece essere preso in considerazione il ranking Uefa complessivo, dove è la Roma a essere piazzata molto in alto, ma voci interne della FIFA sembrano aver scartato questa possibilità. Nel ranking Champions il Milan e il Napoli sono in ritardo rispetto ai bianconeri (al massimo sono ammesse due squadre a campionato), che però quest’anno sono fermi. Dovessero andare avanti nel torneo, insomma rossoneri e azzurri avvicenerebbero anche il ricco Mondiale di Infantino.

Mondiale per club FIFA 2025, il calendario del torneo di Infantino: l'Inter c'è, sperano Juve, Milan e Napoli Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Inter
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...