Virgilio Sport

MotoGP, tutti contro Marquez dopo il gesto folle: fan di Rossi scatenati

Dopo l'incidente provocato da Marc Marquez a Portimao, l'Aprilia e Oliveira hanno attaccato duramente lo spagnolo. Sui social, invece, si sono scatenati i tifosi di Rossi.

Pubblicato:

Tutto il mondo della MotoGP si è scagliato contro l’otto volte campione Marc Marquez. Il pilota spagnolo, a suo malgrado, si è reso protagonista nel primo GP della stagione, facendo passare quasi in secondo piano la vittoria della Ducati di Bagnaia a Portimao.

Marquez, la follia e i fischi

Dopo pochi giri dall’inizio infatti, Marc Marquez ha tentato un sorpasso folle sia su Jorge Martin che su Oliveira, ma il risultato ha sfiorato quasi la tragedia: il pilota spagnolo è stato pizzicato e ha perso diverse posizioni, è andata molto peggio invece al pilota portoghese che è finito a terra in malo modo. Stesso destino per l’autore dell’incidente (adesso col braccio fasciato), che si è subito preoccupato delle condizioni del collega.

Entrambi sono stati costretti al ritiro e il pubblico di casa, quando le telecamere hanno ripreso Marc Marquez rientrare nei box, ha fischiato sonoramente l’otto volte campione del mondo, che poco dopo ha provato a chiedere scusa con un gesto con le mani, venendo però coperto nuovamente dai “buu” degli spettatori.

Le parole di Marquez

Questa l’ammissione di Marquez: “Ho fatto un errore e ho ricevuto 2 long lap penalty da scontare la prossima gara. Non era mia intenzione: ho scelto la gomma dura all’anteriore e ho avuto un grande lock: volevo andare a sinistra, non ho potuto sollevare la moto, ho evitato Martin ma non Oliveira. Mi scuso con Miguel e il suo team, l’importante è che lui stia bene”.

Furia Aprilia, Oliveira non crede a Marquez

Dopo l’accaduto, l’amministratore delegato dell’Aprilia ci è andato giù pesantemente attaccando Marquez: “Ne avevamo parlato stamattina e purtroppo sono stato buon profeta in patria. Non dico che l’incidente si potesse prevenire, però se questi piloti non iniziano ad essere sanzionati faranno sempre quello che vogliono – ha tuonato Rivola -. Sono un bruttissimo esempio per le categorie minori, dove dovrebbero esserci dei piloti sanzionati. Un brutto spettacolo che spero non si ripeta”.

Dopo i controlli al centro medico, anche Oliveira ha voluto dire la sua: “Ho un po’ di dolore alla gamba destra, ma niente di rotto fortunatamente. Ho visto il replay, è stato strano come incidente e Marquez era oltre i limite. Ha evitato Martìn, poi c’ero io davanti. Non credo abbia avuto un problema tecnico“. Il pilota portoghese stenta quindi a credere alla versione del pilota Honda.

Fan di Rossi scatenati contro Marquez

Commenti di disapprovazione nei confronti di Marc Marquez anche sui social, specialmente dai fan di Valentino Rossi, ex rivale dell’otto volte campione del mondo. C’è chi ad esempio ha ricordato una famosa intervista del Dottore dopo un incidente con lo spagnolo: “Lui ti punta la gamba in pieno e sa di non cadere, spera che cada tu. Ho paura a stare in pista con lui, è pericoloso“. Ancora più appassionati della MotoGP, dopo oggi, la pensano come la leggenda italiana.

MotoGP, tutti contro Marquez dopo il gesto folle: fan di Rossi scatenati Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...