Virgilio Sport

Napoli-Barcellona, Juan Jesus scalzo al Maradona a notte fonda: "Non riesco a fare pipì". Il video virale

Singolare disavventura per Juan Jesus dopo la partita di Champions contro il Barcellona: chiamato al test antidoping, il difensore del Napoli è ricorso a un singolare espediente.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

A piedi nudi sul prato del Maradona, con addosso una camicia jeans, due ore dopo la conclusione della partita col Barcellona: cosa ci faceva Juan Jesus nel cuore della notte nello stadio di Fuorigrotta ormai deserto? Lo hanno “beccato” quelli di El Chiringuito TV, seguitissima trasmissione spagnola. E si sono fatti svelare l’arcano dallo stesso difensore del Napoli, uno dei protagonisti del match di Champions League andato in scena qualche ora prima su quello stesso terreno.

Napoli, Juan Jesus a piedi nudi sul prato del Maradona: è l’una

L’inviato di El Chiringuito TV era in diretta, in collegamento con lo studio della trasmissione in Spagna, quando ha notato Juan Jesus passeggiare avanti e indietro sul campo. Per un po’ la telecamere si è limitata a inquadrare il calciatore del Napoli, poi dopo alcuni minuti il giornalista si è fatto avanti e ha chiesto al difensore brasiliano cosa fosse accaduto e perché fosse ancora sul terreno di gioco, in quella condizione particolare. La risposta è stata spiazzante.

Napoli-Barcellona, Juan Jesus e la troupe di El Chiringuito TV

Juan Jesus, con naturalezza, ha spiegato di essere scalzo per un motivo ben preciso: “Il campo è freddo e spero che mi aiuti a far pipì”. E ha precisato: “Devo fare l’antidoping e non ci riesco”. Poi anche un garbato “no, grazie” quando quelli del Chiringuito TV gli hanno chiesto se volesse dell’acqua per “aiutarlo” nella missione. Fortunatamente dopo qualche minuto Juan Jesus si è diretto a passo spedito verso la saletta dell’antidoping dello stadio di Fuorigrotta, segno che lo ‘stratagemma’ della passeggiata a piedi nudi sul prato deve aver funzionato.

Antidoping incubo degli sportivi: quella difficoltà a fare pipì

Già in studio il conduttore e i suoi ospiti non hanno potuto fare a meno di sorridere di fronte alla risposta di Juan Jesus e anche sul web l’espediente utilizzato dal difensore del Napoli è diventato immediatamente virale. Del resto, non è la prima volta che si fa notte – letteralmente – con l’antidoping per molti protagonisti di partite di calcio, o anche di altri sport. Durante un match, infatti, si suda tantissimo e diventa poi difficile espletare subito i propri bisogni per l’analisi. Juan Jesus, poi, contro il Barcellona la maglia l’ha sudata sul serio. È stato tra i migliori nel Napoli che ha impattato 1-1, tenendo vive le speranze di qualificazione ai quarti di Champions.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...