,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli, mai così bene: il tocco magico di Spalletti

In virtù della vittoria di ieri contro l'Udinese, il Napoli di Luciano Spalletti è primo a punteggio pieno in attesa degli altri match del turno infrasettimanale

21-09-2021 13:49

Luciano Spalletti sta facendo faville sulla panchina del Napoli con un inizio di campionato che non fa rimpiangere il passato. L’ultimo squillo è arrivato con la vittoria di ieri sera, 20 settembre, in occasione del turno infrasettimanale contro l’Udinese.

I partenopei vincono e convincono con la quarta vittoria consecutiva, dopo le vittorie su Venezia, Genoa e Juventus. Prima di lui, solo Maurizio Sarri, nella stagione 2017 – 2018 aveva ottenuto quattro vittorie nelle prima quattro giornate.

Era l’anno dei 91 punti e di quando Sarri chiuse a un passo dal sogno del tricolore. Anche se è vero che il Napoli aspetta gli altri match del turno infrasettimanale, i napoletani si godono la vetta in solitaria della A, cosa che non accadeva da febbraio 2018.

Un inizio così positivo, Spalletti, a cui la pausa dopo l’esperienza all’Inter sembra aver fatto bene, lo aveva avuto proprio quando era seduto sulla panchina dei nerazzurri: quattro vittorie su quattro e primato in classifica condiviso con la Juve e proprio con il Napoli di Sarri.

Al suo arrivo i tifosi non erano entusiasti, ma ora, il tecnico toscano ha conquistato il pubblico e la società: ha messo a disposizione la sua esperienza, ha imparato a gestire il gruppo e ha creato una squadra, che almeno per il momento riesce a far vedere il proprio valore. La squadra segna, fa pressing e difficilmente subisce.

Non a caso sono state realizzati 10 gol con 9 marcatori diversi e i giocatori anche in situazioni di emergenza hanno saputo reagire. Del resto Spalletti l’ha detto: “La squadra ha capito di avere qualità, sa stare in campo e sa dove vuole arrivare”.

Tutta la Serie A è su DAZN

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...