Virgilio Sport

Napoli, risolto giallo su rientro di Osimhen ma il futuro è ancora un rebus

Osimhen è ancora in Nigeria ma finisce la telenovela sul rientro: l'obiettivo è recuperare per tornare in campo a fine novembre contro l'Atalanta

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Schiarita all’orizzonte sul rientro a Napoli di Victor Osimhen. L’attaccante, fermo ai box a causa di un infortunio muscolare, si trova ancora in Nigeria, dov’era volato in concomitanza della trasferta di Champions in Germania della sua squadra. Intanto tiene sempre banco la questione futuro, con il rinnovo che sembra essere lontano.

Osimhen in Nigeria: quando rientra a Napoli?

Non c’è ancora una data certa, ma secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport il ritorno nel capoluogo campano di Osimhen è ormai imminente. Già nei prossimi giorni l’ultimo capocannoniere della Serie A, andato in Nigeria col permesso del club partenopeo, rientrerà alla base per portare avanti il suo programma di recupero.

L’ex Lille ha riportato una lesione di medio grado del bicipite femorale della coscia destra in seguito all’infortunio rimediato durante l’amichevole con la sua nazionale contro l’Arabia Saudita in occasione dell’ultima sosta.

Infortunio Osimhen, i tempi del possibile recupero

Il centravanti del Napoli è andato incontro al terzo infortunio muscolare in poco più di un anno. I tempi dovrebbero essere pressoché gli stessi della scorsa stagione, quando, infortunatosi nella sfida di Champions League col Liverpool, saltò tutto il mese di settembre.

La prossima settimana inizierà un programma di lavoro più intenso per far sì che possa essere disponibile dopo la sosta e quindi per il delicatissimo match di campionato del 25 novembre con l’Atalanta che apre un ciclo terribile di partite contro Real Madrid in Europa e Inter e Juventus in Serie A. Rudi Garcia incrocia le dita: Osimhen è troppo importante per le ambizioni dei campioni d’Italia in carica.

Napoli, il futuro di Osimhen resta un rebus: rinnovo o addio?

Gli screzi con l’allenatore e le frizioni con la società hanno di fatto vanificato i tanti incontri avuti in estate da De Laurentiis con l’entourage del calciatore per rinnovare il contratto in scadenza nel 2025. Il presidente non ha perso le speranze di incassare il sì di Victor per il prolungamento, ma, al momento, la sensazione è che l’attaccante africano sia destinato a salutare il Golfo a fine stagione. Difficile che il Napoli lo confermi fino alla naturale scadenza del contratto con il rischio di perdere a zero un giocatore che a luglio era valutato 150 milioni da Adl.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...