Virgilio Sport

Napoli-Roma: Fa bene Mourinho a lamentarsi? Scoppia la bufera sul web

Lo Special One furioso con l'arbitro Di Bello e il Var Di Paolo dopo il pareggio al Maradona contro gli azzurri

19-04-2022 08:57

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

La tensione si era vista già in campo, quando era stato espulso il portiere di riserva della Roma Fuzato mentre Mourinho veniva inquadrato a ghignare sarcasticamente dopo una partita nervosa, piena di proteste e lamentele ma è in sala stampa che lo Special One ha dato il meglio (o il peggio) di sè. L’1-1 a Napoli piace solo a metà al tecnico portoghese che ha accusato esplicitamente l’arbitro Di Bello e il Var Di Paolo di aver fatto di tutto per non far vincere la Roma.

Mourinho attacca arbitro e Var dopo il pari di Napoli

Parole inequivocabili quelle di Mourinho: “Penso che tutte le squadre devono avere il diritto di vincere la partita, non importa contro chi gioca o gli obiettivi. Non interessano gli obiettivi per cui lotta. Zaniolo non ci sarà con l’Inter. Come sempre con questo arbitro ha preso il giallo. Mi pare che siano dieci partite che la Roma non vince con il Signor Di Bello. Con Di Bello arriva sempre un momento di frustrazione, perchè arriva sempre il giallo.

Ogni volta che il pallone era in area del Napoli, prima della possibilità di fare gol per noi era fallo. Sul gol il signor Di Paolo al Var non ha trovato niente. Zanoli doveva prendere due gialli, non voglio nemmeno parlare del rigore non dato a Zaniolo. Prossimo anno torniamo qui, speriamo senza Di Bello e senza Di Paolo”.

Il popolo del web condanna Mourinho

L’intervista dell’allenatore della Roma fa il giro del mondo del web e fioccano centinaia di reazioni indignate: “Molto ironico e umiliante vedere come certi pagliacci tipo Mourinho possano non solo esistere, ma anche essere apprezzati dopo scenate ed insulti diretti simili ad una squadra arbitrale: chiede rispetto ma è il primo a non mostrarlo, chiedendo pure rigori e cartellini inesistenti”

Anche gli interisti prendono le distanze: “Per chi ancora pensasse che Mourinho è un nostalgico interista, e non uno piagnone disonesto, legga le sue folli dichiarazioni dopo la partita di Napoli. L’arbitro non gli ha tolto proprio niente, ma lui mette le mani avanti per sabato, cominciando a condizionare. Patetico”

Per i tifosi Mourinho piange da inizio stagione

Il web è un fiume in piena: “Non c’è stata una partita dove sto pagliaccio di Mourinho non ha pianto. Cerca sempre di attirare l’attenzione perché altrimenti sarebbe lo zero assoluto”, oppure: “Mourinho specchio esatto di un paese (in)civile che pensa soltanto a lamentarsi dell’operato degli altri” e ancora: “L’unico diritto che dovrebbero togliere a Mourinho é quello di parola. Sempre a lamentarsi, a lagnare come i bambini dell’asilo” e poi: “Le sue enormi incapacità devono essere sempre riflesse sugli episodi e sugli arbitri. Basta”

Mourinho difeso dai fan della Roma

In difesa dello Special One arrivano ovviamente i tifosi della Roma: “Lui non riesce a non dire la verità. Mourinho vi dà fastidio proprio perché non ha paura di dire la verità” oppure: “JOSE fortunatamente non è il solito lecca c… degli arbitri o della Lega Serie A e dice semplicemente la verità”

C’è chi osserva: “Gli allenatori scarsi giocano male e spesso perdono durante i 90 minuti. Gli allenatori bravi giocano bene e spesso vincono durante i 90 minuti. Ma se sei Jose Mourinho le partite durano 12 mesi. 24 ore al giorno . 7 giorni su 7″

Infine la chiosa: “Quest’uomo ha una grandissima capacità di esprimere i concetti anche essendo straniero ! Intervista più giusta non poteva farla !”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...