Virgilio Sport

Nazionale U21, Kean sbotta e va all'attacco ma sui social i tifosi non perdonano

Moise Kean non ci sta e, dopo le indiscrezioni sulla presunta mancanza di motivazioni che lo avrebbe spinto a lasciare il ritiro della U21, affida ai social la propria piccata risposta

08-06-2023 19:39

Mancanza di motivazioni. Questo il motivo che avrebbe spinto Moise Kean a lasciare anticipatamente e in modo inatteso lo stage della Nazionale Under 21. Una notizia ribattuta da tutti i maggiori quotidiani e organi di informazione, ma che ha scatenato la rabbia dell’attaccante della Juventus, che sui social, subissato di accuse e critiche da parte dei tifosi, ha deciso di rompere il silenzio.

L’indiscrezione che ha fatto infuriare Kean

“Moise Kean si sentirebbe un pesce fuor d’acqua e, per mancanza di motivazioni, dopo un confronto onesto con il commissario tecnico Paolo Nicolato, avrebbe deciso di lasciare lo stage della Nazionale Under 21. Questa, sintetizzando, la notizia che ha capeggiato per ore sulle homepage dei principali portali sportivi italiani e gettando nella bufera il classe 2000 della Juventus.

I tifosi accusano l’attaccante della Juventus

Una indiscrezione non confermata dai diretti interessati, ma che ha spinto molti tifosi a indignarsi, considerando la scelta di Kean di rinunciare a rappresentare la nazionale all’Europeo di categoria che prenderà il via il prossimo 21 giugno, come un vero e proprio smacco verso i colori azzurri.

Sui social, i commenti non hanno, infatti, tardato ad arrivare. Qualcuno ha scritto: “La maglia dell’Italia deve dare sempre motivazione…anche se è dell’under 21….ridimensionati! Che non hai dimostrato ancora nulla!” e ancora: “Un altro convinto di essere un fenomeno dentro alla sua testa, peccato che sul campo poi dimostri sempre di essere un mediocre”, “Non ci siamo persi nulla! Vai alla Juve, li le motivazioni le trovi!“.

La piccata risposta di Kean non svela il mistero

Accuse pesanti, che Kean ha deciso di affrontare con poche parole affidate a una eloquente storia condivisa sul suo profilo Instagram. “Fake news. Non iniziate…”, ha scritto ha caratteri cubitali ripostando la notizia. Quattro parole, nulla di più. Nessuna spiegazione ulteriore sulla scelta, ma è chiaro che il giovane attaccante bianconero non abbia gradito l’ennesimo polverone sollevato attorno a lui. Resta, ora, da capire se nelle prossime ore Kean sentirà il bisogno di svelare il mistero e motivare la decisione.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...