Virgilio Sport

Piaceva al Napoli, ma il baby talento può finire al Milan di Pioli

Maldini non riposa mai: dopo la festa scudetto il dirigente rossonero ha messo nel mirino un trequartista già puntato dal club partenopeo

Pubblicato:

Va bene la festa scudetto, ma il Milan deve programmare il suo futuro. Ecco dunque che Paolo Maldini ha ripreso a sondare il mercato internazionale in cerca di giocatori di talento in grado di permettere ai rossoneri di combattere nella prossima stagione per difendere il titolo di campioni d’Italia e, magari, di centrare un risultato prestigioso in Europa.

Milan, Maldini sul talento De Ketelaere

Secondo Tuttosport nelle ultime ore Maldini sarebbe tornato a interessarsi di uno dei talenti più promettenti del calcio internazionale: Charles De Ketelaere. Classe 2001, è il trequartista del Bruges, squadra che da anni sforna giocatori di ottimo livello.

De Ketelaere è un mancino che può agire sia da esterno d’attacco che da fantasista centrale dietro la punta, un giocatore dotato di fisico (è alto 192 cm) ma soprattutto di tecnica e visione di gioco, oltre che di un ottimo feeling con il gol: in questa stagione ha segnato complessivamente 18 reti e servito 10 assist ai compagni.

Il Milan può anticipare il Napoli su De Ketelaere

Già nel giro della nazionale belga, De Ketelaere è ritenuto un potenziale campione: il Bruges valuta il suo cartellino 40 milioni di euro, valutazione che aveva spaventato il Napoli, il primo club italiano a interessarsi a lui.

Maldini, come già dimostrato con Rafael Leao, non ha paura di investire sui giovani e potrebbe decidere di puntare su De Ketelaere, fornendo così a Stefano Pioli quel trequartista di cui il Milan ha accusato la mancanza più volte nel corso di questa stagione.

I tifosi del Milan sperano nell’arrivo di De Ketelaere

I tifosi del Milan, intanto, sperano che il proprio dirigente riesca nell’impresa: l’idea di vedere De Ketelaere al Milan li affascina. “De Ketelaere è il profilo ideale del trequartista moderno. Strutturato, alto, buona tecnica e resistenza nei contrasti, oltre ad una buona duttilità fra i tre ruoli d’attacco”, scrive Paolo su Facebook, promuovendo l’idea di Maldini.

“È molto dotato tecnicamente… certo è molto giovane, ma è un ottimo prospetto”, gli fa eco Giuseppe. “Giovane talento di grande qualità e potenziale, venga pure al Milan! Sarebbe un’ottima operazione”, aggiunge Balazs. “Trequartista moderno, sinistro clamoroso. Magari!”, il parere di Jonathan.

Per Enrico, invece, il Milan dovrebbe provare ad abbassare il prezzo del giocatore: “De Ketelaere è buono, ma pagarlo già come un campione fatto e finito non ha senso. Certe cifre le spenderei solo per una punta da 20/25 gol”. Peppe, però, è fiducioso: “De Ketelaere è forte forte forte, e poi molto è duttile in fase offensiva. Maldini e Massara lo prenderanno, vedrete”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...