,,
Virgilio Sport SPORT

Pogba, indizio sul futuro e messaggio alla Juventus

Il centrocampista dal Manchester United e della Francia apre al possibile addio ai Red Devils: "Voglio finire bene con lo United, poi valuterò. Alla Juventus sono stato molto bene e sento spesso i miei ex compagni".

08-10-2021 08:00

Più che una sfida di Nations League, quella tra Belgio e Francia giocata all’Allianz Stadium di Torino è stata un’autentica parata di stelle. Prodezze di fuoriclasse, tanta voglia di vincere da entrambe le parti e un secondo tempo memorabile, con la rimonta dei campioni del mondo e un finale vibrante, con la traversa di Pogba su punizione e il gol annullato a Lukaku prima del colpo vincente di Theo Hernandez.

Uno dei protagonisti della partita che ha allungato il digiuno di vittorie del Belgio negli scontri diretti con i “cugini”, imbattuti dal 1981, è stato proprio Paul Pogba, ancora una volta tra i migliori della Francia, come già successo durante l’infausta campagna di Euro 2020, che vide la squadra di Deschamps clamorosamente eliminata ai rigori dalla Svizzera già agli ottavi di finale.

Ora tra la Francia e il trofeo c’è solo la Spagna che ha avuto la meglio sull’ Italia nella prima semifinale.

“La Spagna è molto forte e lo sappiamo, ma siamo pronti e vogliamo conquistare questa coppa” ha dichiarato Pogba al termine della partita ai microfoni di ‘Sport Mediaset’, senza poter poi sottrarsi alla domanda di rito sul proprio futuro, inevitabile visto che Paul è tornato a giocare e vincere per una notte nello stadio che lo ha fatto grande con la Juventus .

In scadenza di contratto nel giugno 2023 con i Red Devils, Pogba viene ciclicamente avvicinato ai bianconeri, oltre che ad altri top teams come il Real Madrid.

Il campione del mondo ha comprensibilmente glissato, ammettendo però sia i frequenti contatti con gli ex compagni, sia di aver vissuto anni speciali in Italia e alla Juventus.

“Gli juventini mi rivogliono qui? Parlo sempre con i miei ex compagni di squadra, Cuadrado che mette sempre like ai miei posts e non solo con lui. Ho ancora un anno di contratto, voglio finire bene lì e poi vediamo. Sicuramente alla Juventus sono stato molto bene”. 

Poi, sulla partita: “Avevamo iniziamo molto bene nei primi 25 minuti, facendo girare bene la palla con qualità, poi abbiamo preso due gol e abbiamo smesso di giocare. Nel secondo tempo è stata tutta un’altra partita, abbiamo fatto molto bene. Mi spiace per il Belgio che è una grande squadra, nella loro sconfitta ho rivisto quella che abbiamo subito noi contro la Svizzera all’Europeo quando siamo stati rimontati, ma questo è il calcio”.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

OMNISPORT

Pogba, indizio sul futuro e messaggio alla Juventus Fonte: Soccrates Images/Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...