Virgilio Sport

Premier League, Zaniolo re d'Inghilterra: salva l'Aston Villa e stupisce tutti in tv

Nicolò Zaniolo con un gol in extremis evita la sconfitta casalinga dell'Aston Villa. Prima rete in Premier League per l'ex Roma, che intanto stupisce in positivo nelle interviste del dopo partita

24-12-2023 18:40

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Esperto di Motorsport ma, più in generale, appassionato di tutto ciò che sia Sport, anche senza il Motor. Dà il meglio di sé quando la strada fa largo alle due o alle quattro ruote

Da reietto in Italia a quasi salvatore della patria inglese: abbastanza curiosa la parabola di Nicolò Zaniolo, che con la maglia dell’Aston Villa sta lottando per trovare spazio in squadra ed intanto cerca di conquistare l’affetto dei tifosi ed anche del pubblico britannico. L’occasione è stata il suo primo gol in Premier League, che ha consentito ai Lions di poter pareggiare in casa contro lo Sheffield United.

Zaniolo salva in extremis l’Aston Villa (partendo dalla panchina)

Evitata così una mortificante sconfitta casalinga contro i rivali che attualmente sono penultimi in classifica (i Villans invece sono appaiati con il Liverpool a un solo punto dalla capolista Arsenal), l’ex Roma ha risposto al gol di Archer all’87’ dieci minuti dopo, quindi in pieno recupero, con una rete segnata di testa. Si tratta del suo secondo centro con l’Aston Villa, club nel quale è approdato in prestito dal Galatasaray da questa stagione, dopo il gol segnato in Conference League lo scorso 14 dicembre contro lo Zrinjski Mostar.

Zaniolo sui social: “Non smetterà mai di bruciare il fuoco che ho dentro”

Più tardi sui social Zaniolo ha commentato su Instagram usando testuali parole a corredo del video della sua prodezza: “Non smetterà mai di bruciare il fuoco che ho dentro!“. Una frase che suona anche come rivalsa e come messaggio indiretto a Unai Emery, il tecnico che sino ad ora lo ha tenuto perlopiù in panchina (ed infatti nella sfida contro lo Sheffield l’attaccante di Massa è entrato solo all’81’).

Zaniolo stupisce il pubblico inglese

E mentre Zaniolo comunica urbi et orbi che il fuoco cammina con lui, il nazionale azzurro ha avuto modo di impressionare in maniera positiva il pubblico inglese. Presentatosi alle telecamere per le consuete interviste post-match, il nazionale al servizio di Spalletti ha dato prova di una discreta capacità di destreggiarsi con la lingua di Shakespeare, pur con qualche logica titubanza. A convincere anche l’atteggiamento sciolto e disinvolto davanti alle telecamere.

Il giocatore ha spiegato che avrebbe preferito i tre punti anziché un pareggio, ma ha anche messo in guardia il fatto che l’Aston Villa è “una squadra forte”. Inoltre si è complimentato con i rivali, in particolare per la loro capacità di non concedere spazi ai padroni di casa. “Siamo in Premier League e tutte le partite sono difficili, ma dobbiamo continuare su questa strada“, ha quindi concluso.

Ma su Zaniolo si addensano nubi sul caso scommesse: le ultime rivelazioni di Corona

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...