Virgilio Sport

Roma a picco, José Mourinho crolla anche in Bulgaria. Le pagelle

Inizia nel peggiore dei modi l'avventura dei giallorossi nella fase a gironi di Europa League. Successo del Ludogorets per 2-1. A segno Shomurodov.

Pubblicato:

Dopo il ko di Udine in campionato, arriva subito la seconda sconfitta consecutiva per la Roma di José Mourinho nella gara d’esordio della fase a gironi di Europa League. In Bulgaria a vincere è infatti il Ludogorets per 2-1.

Ludogorets-Roma, tre palle gol nel primo tempo

La partita della Ludogorets Arena di Razgrad inizia con ritmi non molto elevati. Ma la Roma di Mourinho nella prima frazione di gioco riesce comunque ad avere tre palle-gol importanti nel giro di pochi minuti dopo la mezz’ora.

Arriva prima l’occasione di Pellegrini, poi il palo colpito da Mancini di testa e a fine frazione il tiro al volo di Dybala salvato da Nedyalkov. Buona difesa dunque da parte del club di casa allenato da Ante Šimundža.

Ludogorets-Roma, tre reti tutte nel finale

Il secondo tempo della partita si apre con una nuova occasione da gol per capitan Pellegrini servito da Dybala. Ma il match prende ritmo negli ultimi 20 minuti. Al 72′ arriva infatti il vantaggio dei bulgari con Cauly, che parte da lontano, entra nello spazio e batte di sinistro Svilar.

La Roma non molla e all’86’ arriva il pari di Shomurodov, che di testa concretizza in rete il cross dalla destra di Pellegrini. Però all’88’ il Ludogorets trova il gol vittoria con Nonato, che riceve palla da Rick, manda a vuoto Ibañez e insacca sul secondo palo.

Ludogorets-Roma, il tabellino

LUDOGORETS (4-2-3-1): Padt; Witry (87′ Terziev), Verdon, Nedyalkov, Cicinho; Piotrowski, Show (77′ Nonato); Tekpetey, Cauly (87′ Delev), Despodov (71′ Rick); Thiago. All. Jans.

ROMA (3-5-2): Svilar; Mancini (75′ Volpato), Smalling, Ibañez; Çelik (67′ Spinazzola), Cristante (75′ Bove), Matic (76′ Camara), Pellegrini, Zalewski; Dybala, Belotti (67′ Shomurodov). All. Mourinho.

Gol: Cauly 72′, Shomurodov 86′, Nonato 88′

Ammoniti: Show, Nedyalkov, Piotrowski

Espulsi: –

Ludogorets-Roma, i migliori e i peggiori

Cauly 7: buona prestazione da parte sua, con un bel e importante gol segnato.

Nonato 7: non era titolare, ma due minuti dopo il pari giallorosso ha deciso la partita.

Shomurodov 6.5: poteva essere la sua occasione dal primo minuto, quando entra segna subito.

Dybala 6: ci prova con la sua qualità, anche se non è supportato dai compagni di squadra.

Çelik 6: uno dei pochi sufficienti, può prendersi la maglia da titolare anche in campionato.

Pellegrini 5.5: ha sbagliato davvero tanto, poteva segnare. Poi l’assist per Shomurodov.

Thiago 5.5: giocava da titolare, ma non è stata la sua migliore prestazione.

Belotti 5: ancora non è in forma, forse troppo tempo fermo. Ha fatto poche cose buone.

Mancini 4.5: prende sì un palo, però è decisivo in negativo nelle azioni di entrambi i gol bulgari.

Roma a picco, José Mourinho crolla anche in Bulgaria. Le pagelle Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...