Virgilio Sport

Roma, José Mourinho non ci sta e si scatena contro arbitro e campo

Al termine del match perso 2-1 contro il Bodø/Glimt nell'andata dei quarti di Conference League, il tecnico portoghese va su tutte le furie.

Pubblicato:

La Roma non riesce a vendicare il 6-1 del girone di Conference League contro il Bodø/Glimt nell’andata dei quarti, perdendo il match in trasferta 2-1. I norvegesi hanno ribaltato il match allo scadere, al ritorno all’Olimpico i capitolini dovranno dare molto di più per approdare in semifinale.

Roma, Bodø/Glimt bestia nera e un dato spaventa

Il club norvegese si conferma una bestia nera per i ragazzi di Mourinho. La Roma, infatti, non ha trovato il successo in tre partite contro il Bodø/Glimt: considerando tutte le competizioni europee, soltanto contro l’Atletico Madrid i giallorossi hanno disputato più incontri senza mai vincere (quattro). Inoltre il club capitolino, che arrivava da un ottimo momento, ha interrotto una striscia di nove gare consecutive senza sconfitte in tutte le competizioni (5V, 4N) e ha subito più di un gol per la prima volta dal 19 febbraio (contro il Verona in Serie A).

E adesso c’è un dato che preoccupa i tifosi giallorossi: La Roma è stata eliminata in 11 delle ultime 13 occasioni in cui ha perso la gara d’andata nella fase a eliminazione diretta di competizioni europee (incl. preliminari).

Roma, José Mourinho attacca l’arbitro

Ai microfoni di Dazn, un Mourinho furente ha commentato la sconfitta contro il Bodø/Glimt. Il tecnico portoghese è comunque fiducioso in vista del ritorno nonostante il passivo di 2-1: “In questo momento mi sento favorito per andare in semifinale. Ho totale fiducia nei giocatori e nell’appoggio dei tifosi. Oggi c’è stata mancanza di concentrazione. Il primo gol è ridicolo, il secondo gol è arrivato su calcio piazzato”.

Mourinho però spera in un altro arbitraggio all’Olimpico: “Al ritorno ovviamente giocheremo contro una squadra difficile, ma ho anche fiducia di avere un buon arbitro con un buon assistente. Quando abbiamo giocato con loro a Roma non ci hanno fischiato due rigori nettissimi. Oggi ci sono stati altri episodi sfavorevoli e sono stati fischiati dei fuorigioco particolari”.

Roma, Mourinho: “Campo di plastica”

Infine, Mourinho ha nuovamente contestato il campo da gioco: “La cosa che mi preoccupa di più è l’infortunio di Mancini. Io lo chiamo infortunio dei campi di plastica. Sintetico? Che è un altro sport lo sappiamo, la situazione molto vulnerabile per gli infortuni e mi sembra che quello subito da Mancini è importante e ringraziamo per questo chi permette di giocare su questi campi. Zaniolo recuperato? Non ho idea. Pellegrini a quota 12 gol stagionali? Deve segnare ancora di più. Un giocatore con le sue qualità deve segnare molto”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotels & Residences

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...