Virgilio Sport

Roma, le parole di Mourinho su Zaniolo e il messaggio a Spalletti

Al termine del match vinto contro la Sampdoria, il tecnico della Roma Mourinho ha anche svelato un retroscena con Stankovic, che ha allenato all'Inter ai tempi del Triplete.

17-10-2022 21:32

La Roma ha battuto la Sampdoria 1-0 in trasferta e adesso è quarta in classifica: a Marassi è bastato il rigore di Pellegrini nel primo tempo. Al termine del match, il tecnico giallorosso José Mourinho è intervenuto ai microfoni di Dazn.

Roma, le parole di Mourinho

Mourinho è soddisfatto: “Vittoria importantissima e penso anche meritata. Sono molto felice, anche di capire che una squadra che mi piace tanto con un tecnico che per me è come un fratello piccolo la affronteremo anche il prossimo anno. Una squadra unita, che gioca con intensità fino alla fine è una squadra che non andrà in B, sono molto fiducioso. Per questo un abbraccio speciale a un ragazzo speciale”.

Mourinho si toglie qualche sassolino dalla scarpa: “Per noi è importantissima, sono tante partite, abbiamo giocato giovedì e abbiamo degli infortuni ma anche animo, cuore, organizzazione e intelligenza. Magari qualcuno pensa che sia diverso ma siamo abituati. Abbiamo vinto contro l’Inter ma per qualcuno l’Inter era scarsa, la stessa Inter che poi ha vinto contro il Barcellona e pareggiato al Camp Nou”.

Abbiamo perso contro un’Atalanta cinica che ha fatto un tiro in porta – continua Mourinho -. Per noi è dura dare credito a chi lavora ma la verità è che con tutti i problemi che abbiamo stiamo facendo il miglior campionato possibile. Vittoria meritata, magari si poteva soffrire un po’ meno”.

Roma, Mourinho elogia Zaniolo

Mourinho ha analizzato la prestazione di Zaniolo, entrato nel secondo tempo di Sampdoria-Roma: “Mi ha soddisfatto tanto Nicolò che è entrato benissimo, fisicamente devastante, per loro era impossibile prenderlo anche per il livello di stanchezza dei difensori. Lui e Belotti hanno avuto l’occasione di chiuderla sul 2-0 ma comunque siamo stati solidi, organizzati e non abbiamo fatto errori, sono soddisfatto”.

Mourinho su Spalletti e Stankovic

Infine, Mourinho ha mandato un messaggio a Spalletti (il prossimo match sarà Roma-Napoli) e rivelato un retroscena con Stankovic: “Cosa dico a Luciano? Ci vediamo domenica e gli augurerei una buona settimana. Stankovic? Non so se posso dire cosa gli ho detto perché è una parola bruttina…gli ho chiesto se si ricordava il gol di me**a che aveva segnato qui. Fece un gol pazzesco e gli ho chiesto se se lo ricordava. Mi ha detto ‘ti voglio bene’ e io ho ricambiato”.

Roma, le parole di Mourinho su Zaniolo e il messaggio a Spalletti Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...