Virgilio Sport

Roma-Milan, moviola: Rigorino o rigore su Loftus-Cheek? Focus sul rosso a Tomori

La prova dell'arbitro Rapuano all'Olimpico analizzata ai raggi X dall'esperto di Dazn Luca Marelli che giudica dubbio il penalty concesso ai rossoneri

02-09-2023 09:04

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Ha scelto un arbitro di polso, relativamente giovane ma dalla provata autorevolezza il designatore Rocchi per il big-match tra Roma e Milan di ieri sera, anticipo della terza giornata di serie A ma come se l’è cavata Rapuano di Rimini nella sfida dell’Olimpico vinta dai rossoneri?

Clicca qui per rivedere il rigore e gli highligts di Roma-Milan

Roma-Milan, i precedenti di Rapuano con le due squadre

Erano solo 5 i precedenti tra l’arbitro romagnolo e il Milan: tre i successi rossoneri (senza subire neanche una rete), un pareggio con la Cremonese la passata stagione e la sconfitta di Coppa Italia ai supplementari contro il Torino. I giallorossi erano imbattuti in precedenza con il fischietto riminese in campo, due confronti prima di ieri: 1-1 in casa col Torino del 13 novembre 2022 e 1-0, sempre in casa, contro l’Udinese del 23 settembre 2021.

Rapuano ha ammonito cinque giocatori e ne ha espulso uno

In Roma-Milan assistito da Meli ed Alassio con Massa IV uomo, Irrati al Var e Di Vuolo all’Avar l’arbitro Rapuano ha ammonito cinque giocatori, di cui tre della squadra di Pioli, di cui uno – Tomori – due volte: 19’ e 59’ Tomori, 35’ Loftus-Cheek, 70’ Paredes, 85’ Lukaku, 90’+6 Okafor. Espulsi: 60’ Tomori. Recupero tempo: 4’ 1T, 6’ 2T.

Roma-Milan, i casi da moviola

Questi i principali episodi dubbi. Al 7′ contatto tra Rui Patricio e Loftus-Cheek in area di rigore dopo il tiro dell’inglese, dopo la review del Var viene assegnato il penalty. Al 17′ Theo Hernandez cerca il contatto in area con Smalling, non c’è rigore ma la Roma protesta per la mancata ammonizione per simulazione. Al 60′ ingenuità di Tomori che frana su Belotti e si prende il secondo giallo. Rosso e squalifica in arrivo, salterà il derby dopo la sosta Nazionali.

Per Marelli è un rigore dubbio

Poco da dire sull’espulsione di Tomori mentre a fare chiarezza sull’episodio del rigore, che ha fatto infuriare Mourinho, è il commentatore tecnico arbitrale di Dazn, Luca Marelli, che spiega: “L’episodio che apre le marcature al 7′ è un contatto tra Rui e Loftus-Cheek sulla gamba destra dell’inglese. Quello che fa discutere non è il contatto, una volta che Rapuano viene richiamato deve valutarlo. Mi lascia perplesso l’on field review”.

“Questo è più un caso da moviola che un episodio da chiaro ed evidente rigore. Rui Patricio guarda solamente il pallone e secondo me è un contatto totalmente casuale che riguarda una normale situazione di gioco. E’ una negligenza del portiere. La mia è un’opinione personale, l’episodio avrebbe fatto discutere anche se il rigore non fosse stato dato. Io non so d’accordo con l’on field review”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...