,,
Virgilio Sport

Roma, Zaniolo ed El Shaarawy inchiodati da un video: scoppia il caso

Un video amatoriale ha ripreso Zaniolo ed El Shaarawy sabato sera dopo la partita col Verona, tifosi inviperiti, la società potrebbe prendere provvedimenti

21-02-2022 10:12

Non è sicuramente un grande momento per la Roma che non riesce a lanciarsi e rilanciarsi frenata dai tanti pareggi, e qualche sconfitta di questo periodo, superata dalla Lazio e dalla Fiorentina, nella corsa all’Europa e salvata da due “primavera”, Volpato e Bove, nell’ultima gara contro il Verona. Come se non bastasse, piove sul bagnato a Trigoria, dove in queste ore è scoppiato il caso relativo a due big della rosa di Mourinho, Zaniolo ed El Shaarawy che sarebbero stati inchiodati da un video e ora rischiano provvedimenti da parte della società capitolina.

Bufera su Zaniolo ed El Shaarawy: cosa hanno fatto

Assente per infortunio contro il Verona, mandato in tribuna per motivi precauzionali, da Mourinho sabato all’Olimpico, Nicolò Zaniolo dopo il match ha comunque trovato il modo di rilassarsi alla discoteca “I Giardini dell’Eden”, a pochi passi proprio dallo stadio dove i suoi compagni, senza di lui, avevano acciuffato per il rotto della cuffia, un pari in extremis grazie alle reti di due “primavera” Bove e Volpato. Con lui, entrato qualche ora più tardi, anche un altro giocatore della Roma, pure lui infortunato, Stephan El Shaarawy.

Roma, il video inchioda Zanilo: l’ira della società

Un video girato da un tifoso e diventato poi in poco tempo virale in rete ritrae appunto Zaniolo in discoteca. Nelle immagini non si vede El Shaarawy. E fin qui nulla di male, almeno in apparenza, anche perchè i due giocatori, così come gli altri, subito dopo la partita erano in “libera uscita”. Ma si sa in una piazza come quella di Roma basta poco, in un momento non positivo dal punto di vista dei risultati, per alzare un polverone, e non sono poche le critiche che stanno girando su Zaniolo che da infortunato non si nega quattro salti in discoteca.

La Roma aveva chiesto cautela per il covid. Per di più c’è la questione covid. La Roma avendo quattro giocatori positivi al Covid nel gruppo squadra aveva di conseguenza raccomandato a tutti i tesserati, maggiore cautela nella vita di tutti i giorni. E per questo starebbe valutando un provvedimento disciplinare (la classica multa) nei confronti di Zaniolo ed El Shaarawy che saranno comunque tenuti a colloqui dai dirigenti.

Roma, serata in discoteca: tifosi spaccati su Zaniolo

La tifoseria giallorossa ha accolto la condivisione in rete della notizia di Zaniolo ed El Shaarawy in discoteca dopo il match col Verona e peraltro da infortunati, dividendosi tra “giustizialisti” e “magnanimi”. I primi hanno comunque condannato il gesto soprattutto del talento giallorosso in un momento delicato come questo con frasi del tipo “così poi se ti prendi qualcosa contagi tutta la squadra a Trigoria” o peggio “sei già pronto per la Juve, vattene in discoteca a Torino”.

I tifosi che difendono Zaniolo. Ma sono in molti i supporter che si schierano dalla parte del centrocampista della Nazionale: “Era libero di fare quello che voleva” scrive qualcuno, altri in maniera più esplicita “ma fatevi un po’ i fatti vostri invece di pensare alla vita privata di Zaniolo” e ancora “il giorno che i giornali e i siti pubblicheranno foto e video anche degli altri giocatori che vanno discoteca allora si potrà dare un giudizio”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...