Virgilio Sport

Salernitana, Dia è un caso per l’ennesima volta. Liverani ci rinuncia: “Non possiamo contare su di lui”

La Salernitana si deve accontentare di un punto contro l’Udinese e vede allontanarsi ancora di più la salvezza: esplode ancora una volta il caso Dia e Liverani decide di scaricarlo

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

La Salernitana si ritrova in fondo al baratro. 11 gare alla fine della stagione della serie A per provare ad agguantare una salvezza che a questo punto sembra un miraggio. Liverani arrivato da pochi giorni sulla panchina granata, si trova davanti a quella che sembra un’impresa impossibile con 6 punti da recuperare sulla quartultima ma vuole che tutti remino nella stessa direzione e cerca giocatori che siano capaci affrontare questa sfida.

Liverani scarica Dia: “Non possiamo contare su di lui”

A fine partita Fabio Liverani prova ad analizzare la sfida con l’Udinese in cui i granata hanno avuto l’opportunità di portare a casa tre punti che sarebbero stati fondamentali per provare ad agganciare il treno salvezza e invece il tecnico si ritrova a gestire un nuovo caso: “Dia non è voluto entrare alla fine. Ha fatto una scelta, mancavano 7-8 minuti, ha scelto di non entrare e ne prendiamo atto. Credo sia una scelta definitiva. Il problema non è per me ma per i suoi compagni. Questa è una sua scelta e la rispetto ma da domani ne prendo atto. Fuori rosa? Non è una scelta che fa l’allenatore. Ma sicuramente so che è un giocatore su cui non posso contare”.

Dia recidivo: stagione tribolata

Boulaye Dia doveva essere il valore aggiunto nella Salernitana in questa stagione. Il giocatore senegalese sembrava rappresentare la punta di diamante su cui fondare una squadra alla ricerca di una salvezza. E invece sin dalla scorsa estate sono cominciati i problemi. Il primo problema è nato con le voci di mercato e l’interesse del Wolverhampton che è stato ad un passo dal calciatore con l’offerta però che è stata rifiutata dalla dirigenza granata, poi è arrivato l’infortunio rimediato con la nazionale del Senegal e infine la sparizione. Dopo l’infortunio con la nazionale e per qualche giorno, si sono perse le tracce del giocatore che sarebbe dovuto tornare subito in città e invece ha deciso di prendersi qualche giorno per se stesso in Francia. Caso poi rientrato nel giro di qualche settimana.

La missione impossibile della Salernitana

Undici partite per provare a salvare la stagione. La Salernitana si è affidata a tre allenatori nel corso di questo campionato, con Paulo Sousa prima e Filippo Inzaghi poi che hanno lasciato ora il compito a Fabio Liverani. Servirà un’impresa per provare a rimanere in serie A. 16 i punti conquistati fino a questo momento per i granata che hanno davanti sfide importanti a cominciare dal match di sabato prossimo sul campo del Cagliari e poi la trasferta contro il Lecce. Sarà fondamentale provare a rubare punti alle dirette concorrenti per restare in Serie A, con Dia o senza.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Empoli
Torino - Juventus
SERIE B:
Cremonese - Ternana
Como - Bari
Sampdoria - Sudtirol
Cittadella - Ascoli
Lecco - Reggiana
Parma - Spezia
Cosenza - Palermo

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...