,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Roma-Inter: decisione a sorpresa di José Mourinho

Lo Special One è l'uomo più atteso in vista della partita contro i nerazzurri all'Olimpico.

02-12-2021 18:36

José Mourinho ha cancellato l’attesa conferenza stampa della vigilia della partita tra Roma e Inter, big match della sedicesima giornata di Serie A, che si disputerà sabato alle 18.

Roma-Inter, la decisione di Josè Mourinho

Niente ricordi del Triplete, né del suo felice periodo in nerazzurro: lo Special One ha deciso di non sprecare energie emotive e di concentrare la sua attenzione esclusivamente sui giallorossi, che si trovano in un momento delicato della loro stagione dopo tre sconfitte nelle ultime cinque partite di campionato. Lo riporta il Corriere dello Sport.

Mourinho ha così deciso di restare in silenzio, ufficialmente per il poco tempo a disposizione per preparare la sfida. Il tecnico portoghese parlerà invece regolarmente dopo la partita delle 18.

Roma-Inter: probabile formazione dei giallorossi

Per i capitolini la situazione già difficile si è complicata dopo gli ultimi infortuni e le squalifiche: Mourinho dovrà fare a meno di diversi giocatori cruciali, a cominciare dal centrocampo, dove capitan Lorenzo Pellegrini, infortunato, tornerà solo nel 2022.

Fuori causa anche l’esterno Karsdorp e la punta Abraham, entrambi squalificati, mentre non ci sarà neanche il giovanissimo Felix, causa Covid. Infine, anche El Shaarawy non sarà della partita: il Faraone per un problema muscolare ne avrà almeno per due settimane.

Mourinho dovrebbe schierare un 4-2-3-1 con Smalling e Mancini al centro della difesa, Ibanez e Vina sulle fasce. In mediana Veretout con Cristante, sulla trequarti dietro a Shomurodov ci sono Zaniolo, Mkhitaryan e Carles Perez: un undici praticamente obbligato viste le tante assenze.

Roma-Inter: probabile formazione dei nerazzurri

Tutt’altro clima in casa Inter: i nerazzurri sono reduci da tre vittorie consecutive e vedono la vetta della classifica ormai ad un passo. Anche Simone Inzaghi ha la sua gatta da pelare in difesa, con De Vrij verso il forfait e Bastoni da valutare: sono pronti a subentrare in fianco a Skriniar Dimarco e D’Ambrosio.

All’Olimpico contro la sua ex squadra Dzeko tornerà titolare e affiancherà in attacco Lautaro Martinez, sulle fasce Dumfries sostituirà Darmian a destra, a sinistra c’è Perisic, in mediana confermati Barella, Calhanoglu e Brozovic.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...