Virgilio Sport

Lecce-Juventus 0-3: Allegri guarda allo scontro diretto con l'Inter, Vlahovic spiega cosa è cambiato

Lecce-Juve, le dichiarazioni dei protagonisti al termine della sfida del Via del Mare. Vlahovic: "Contento del rendimento della squadra. Ora pensiamo all'Empoli".

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

La Juventus vince contro il Lecce e supera provvisoriamente la capolista Inter. La squadra di Allegri s’impone contro i pugliesi con il risultato di 0-3 e firma il sedicesimo risultato utile consecutivo. A determinare la vittoria è stata la doppietta di Vlahovic, la seconda consecutiva per il serbo, e il gol di Bremer nel finale. La Vecchia Signora vola al primo posto della classifica a +1 e con una partita in più rispetto alla squadra di Inzaghi.

Lecce-Juventus: parla Allegri

Al termine della gara ha parlato ai microfoni di DAZN l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri:

C’è stato un momento in cui c’è stato un abbassamento dell’attenzione e abbiamo rischiato qualcosa. Non sembra, ma se subisci un gol da una palla scaraventata in aria poi diventa tutto più complicato. Nell’ultimo quarto d’ora le partite cambiano molto ma i miei ragazzi sono stati molto bravi a trovare il terzo gol. Ci siamo allenati a cercare di vincere più gare possibili, ma soprattutto nella gestione della partita e nel capire i vari momenti. Stiamo meglio fisicamente e c’è consapevolezza da parte di tutti i giocatori. Stasera è stata una gara complicata contro una squadra che ha corso e ha pressato. Noi non abbiamo fatto bene nella scelta dell’ultimo passaggio e ci hanno messo in difficoltà. Poi il Lecce è calato mentre noi siamo rimasti lucidi. Il nostro obiettivo è arrivare al meglio allo scontro diretto contro l’Inter.

Juve, Vlahovic spiega la svolta

Al termine della sfida, ha parlato ai microfoni di DAZN Dusan Vlahovic, autore della doppietta:

Sono contento di aver aiutato la mia squadra. Senza i miei compagni non avrei potuto centrare la doppietta. Siamo riusciti a vincere contro un avversario tosto e per noi è un successo fondamentale. Inoltre non abbiamo subito gol. Dobbiamo continuare così. Gara contro l’Inter? Noi pensiamo partita dopo partita. Riguardo al mio rendimento personale, rispetto alla scorsa stagione fortunatamente non ho problemi fisici.

Locatelli e il primato in classifica

Anche Locatelli ha parlato dopo la vittoria contro il Lecce:

Oggi abbiamo conquistato una vittoria in modo maturo su un campo difficile. Sono molto contento per Dusan, deve continuare così e poi i gol riesce a farli dato che è un gran giocatore. Anche Yildiz fa la differenza. Il lavoro di squadra ci sta premiando, siamo più consapevoli. Alla fine è sempre il campo che parla. Se siamo lì è perchè lo meritiamo.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...